15 Aprile 2021 - Aggiornato alle 09:21
CRONACA
Il Prefetto di Napoli dispone l’accesso antimafia ai cantieri dell’area archeologica di Pompei
05 Marzo 2021 15:21 —

In data odierna, su disposizione del Prefetto di Napoli, Marco Valentini, è stato avviato accesso, ai sensi della normativa antimafia, presso i cantieri interessati all’opera di restauro dell’area archeologica di Pompei. Il predetto accesso, consistente in attività di verifica ed accertamento finalizzata a prevenire eventuali infiltrazioni mafiose nei pubblici appalti, è eseguito dalla locale Direzione Investigativa Antimafia, unitamente ai componenti del Gruppo Ispettivo Antimafia, operativo nell’ambito dell’Ufficio Antimafia della Prefettura.

05 Marzo 2021 15:21 - Ultimo aggiornamento: 05 Marzo 2021 15:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi