15 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 03:15
SPORT
Lazio-Napoli: Partenza col brivido
18 Agosto 2018 11:43 —

L’attesa è finita. È tempo di fare sul serio perché le amichevoli sono finite e si scende in campo per i tre punti, per vincere quasi ad ogni costo. Inizia il campionato ed il Napoli sarà di scena a Roma, contro la Lazio in un avvio di stagione davvero con il brivido, perché gli uomini di Simone Inzaghi hanno sfiorato il quarto posto ed hanno conservato quasi tutti gli elementi. I biancocelesti avranno l’onore di tastare il nuovo Napoli di Carlo Ancelotti, poi impegnato in casa contro il Milan alla seconda per un uno-due davvero di livello assoluto. L’obiettivo, manco a dirlo, è partire con il piede gusto; i tre punti, infatti, scaccerebbero d’un colpo le critiche e le perplessità della piazza, unite alla delusione per un mercato con poche gioie.  Ancelotti in conferenza stampa si è detto soddisfatto della rosa che ha a disposizione ed è pronto a metterci del suo per portare gli azzurri in vetta, lì dove meriterebbero. Parola al campo, dunque, unico giudice che testerà i nuovi schemi ed il nuovo corso azzurro. Il tecnico di Reggiolo, per la sua prima gara ufficiale, dovrebbe optare per il 4-3-3 (o 4-3-2-1 ad Albero di Natale se preferite) con Milik unica punta supportato da Callejon ed Insigne, per poi utilizzare la carta Mertens a gara in corso (il belga, apparso pimpante a Wolfsburg, ha comunque svolto appena tre settimane di preparazione). In mediana Zielinski preferito a Fabian Ruiz ed Hamsik a Diawara con Allan intoccabile, mentre la difesa sarà quella sarriana con Karnezis in porta. Non convocato Ospina.  In casa Lazio, invece, squalificati Patric, Lucas Leiva e Lulic; al posto di quest’ultimo probabile Durmisi oppure Caceres (Wallace dietro) che, in alternativa, giocherà in difesa accanto ad Acerbi e Radu. Badelj subito titolare, Milinkovic-Savic mezz’ala mentre Luis Alberto alle spalle di Immobile.  
Probabili formazioni 
Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Caceres, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Durmisi; Luis Alberto; Immobile.
Napoli (4-3-3): Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. 

Giovanni Spinazzola 

18 Agosto 2018 11:43 - Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2018 11:43
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi