12 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 19:05
SPORT
NAPOLI-ATALANTA: Jorginho "daremo il massimo per ribaltare gli ultimi risultati"
26 Agosto 2017 00:01 — Hamsik, Mertens, Milik, Zielinski, Reina, Ghoulam, Chiriches, Hysaj, Maksimovic, Mario Rui, Koulibaly e Rog convocati per le qualificazioni Mondiali.

Seduta pomeridiana ieri per il Napoli al Centro Tecnico di Castelvolturno. La squadra ha svolto attivazione senza pallone in avvio. Di seguito partitina a campo ridotto. Chiusura con lavoro tecnico tattico. Oggi ancora allenamento di pomeriggio. Sono stati venduti sinora oltre 23.000 biglietti per la gara di campionato Napoli–Atalanta, seconda giornata di Serie A, che si disputerà domani, 27 Agosto 2017, alle ore 20,45 allo Stadio San Paolo. Intanto ha parlato Jorginho ai microfoni di Radio Kiss Kiss. "Il Girone di Champions sarà molto affascinante, ci sono squadre forti, però adesso la testa è solo all'Atalanta. Credo che abbiamo dimostrato di potercela giocare con qualsiasi squadra. Abbiamo pescato avversarie di qualità che giocano bene a calcio, a viso aperto e saranno belle sfide sicuramente. Con il Manchester sarà un duello spettacolare e credo anche divertente per il pubblico. Con i bergamaschi  sicuramente sarà una partita difficile, hanno perso la prima in casa e poi abbiamo dei precedenti che parlano chiaro. Ma noi siamo cresciuti tanto grazie al lavoro che stiamo facendo da due anni. Abbiamo acquisito ancora più fiducia nei nostri mezzi ed in campo si vede. Domenica daremo il massimo per ribaltare gli ultimi risultati. A Nizza abbiamo giocato benissimo ma se vediamo le occasioni noi abbiamo rischiato di prendere gol in una partita in cui abbiamo nettamente dominato. E questo è un aspetto in cui dobbiamo ulteriormente maturare. Bisogna tendere al cento per cento e anche oltre perché dobbiamo sempre fare meglio per poter arrivare ad alti livelli". E parlando di alti livelli, sono dodici gli azzurri convocati sinora per le qualificazioni Mondiali: Hamsik, Mertens, Milik, Zielinski, Reina, Ghoulam, Chiriches, Hysaj, Maksimovic, Mario Rui, Koulibaly e Rog. Tutti impegnati in match internazionali. Marek Hamsik giocherà nella doppia sfida Slovacchia - Slovenia (1 settembre a Trnava) e Inghilterra - Slovacchia (4 settembre a Londra). Dries Mertens di scena in Belgio-Gibilterra (31 agosto a Liegi) e Grecia-Belgio (3 settembre a Pireaus). Milik e Zielinski convocati per Danimarca-Polonia (1 settembre a Copenaghen) e Polonia-Kazakhstan (4 settembre a Varsavia). Pepe Reina convocato per Spagna-Italia (2 settembre a Madrid) e Liechtenstein-Spagna (5 settembre a Vaduz). Faouzi Ghoulam sarà in campo per Zambia-Algeria (2 settembre a Lusaka) e Algeria-Zambia (5 settembre a Constantine). Elsed Hysaj giocherà in Albania-Liechtenstein (1 settembre a Elsen) e Macedonia-Albania (5 settembre a Strumica). Marko Rog impegnato in Croazia-Kosovo (2 settembre a Zagabria) e Turchia-Croazia (5 settembre a Eskisehir). Vlad Chiriches giocherà in Romania-Armenia (1 settembre a Bucarest) e Montenegro-Romania (4 settembre a Podgorica). Nikola Maksimovic di scena in Serbia-Moldova (2 settembre a Belgrado) e Irlanda-Serbia (5 settembre a Dublino). Mario Rui convicato per Portogallo-Isole Faroe (31 agosto a Porto) e Ungheria-Portogallo (3 settembre a Budapest). Kalidou Koulibaly sarà in campo in Senegal-Burkina Faso (2 settembre a Dakar) e Burkina Faso-Senegal (il 5 settembre a Ouagadougou).

26 Agosto 2017 00:01 - Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2017 00:01
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi