22 Settembre 2017 - Aggiornato alle 04:59
SPORT
Napoli-Atletico Madrid: Amichevole di lusso ma anche primo test importante
01 Agosto 2017 09:42 — L'Audi Cup è uno dei più prestigiosi tornei dell’estate, un quadrangolare che vede impegnati con gli azzurri di Sarri, il Bayern Monaco, il Liverpool e l’Atletico Madrid.

Nel giorno del suo novantunesimo compleanno, il Napoli si prepara ad affrontare la prima sfida stimolante di questa stagione, contro l'Atletico Madrid del Cholo Simeone. Ieri nell'incontro con Ancellotti, Simeone e Klopp, Sarri si era definito un intruso al cospetto di grandi allenatori che hanno vinto molto e di tutto. Noi sappiamo che di certo non lo è, e lo sanno tutti i tifosi del Napoli e gli appassionati di calcio. Il Napoli potrà dimostrare nuovamente di essere all'altezza delle big europee già da stasera nell'Audi Cup. Nel frattempo, notizie rassicuranti giungono dal fronte mercato sul rinnovo di F. Ghoulam. La società parrebbe aver trovato un accordo col calciatore per un rinnovo fino al 2022, con un ingaggio importante e senza clausola rescissoria. Per quanto riguardano le cessioni, il Toro continua a monitorare la situazione Tonelli-Zapata, essendo fortemente interessato sia alla punta sia al difensore. Il Napoli inoltre, ha fissato il prezzo per Strinic, con diverse squadre interessate al terzino croato. Sul fronte acquisti invece, resta un velo di incertezza sulle sorti dell'esterno della Fiorentina Federico Chiesa. Di certo il talentuoso giocatore rappresenta il pupillo scelto dal Patron azzurro, ed alcune indiscrezioni parlano di una importante offerta formale che verrà presentata a Della Valle dopo il preliminare di Champion's. Tuttavia, è probabile che dopo tutte le cessioni operate dalla squadra viola Federico Chiesa non venga messo sul mercato, per lo meno non in questa sessione estiva. Ma i buoni rapporti tra i due Presidenti lasciano ben sperare per il futuro. In merito alle possibili novità tra i pali, l'affare Rulli sembra vivere un momento di stallo, con diverse difficoltà che devono ancora essere superate. Nessuna novità sull'interesse partenopeo per Zinchenko del Manchester City. Nuove indiscrezioni parlano invece di un contatto col Bologna per Verdi, da tempo sotto l'osservazione di Giuntoli e Sarri. Tuttavia, il Bigon spara una cifra altissima per approcciarsi alla trattativa, ben 25 milioni di euro. Infine, resta il forte interesse per Keita della Lazio, per cui il Napoli ha già messo sul piatto 22 milioni. L'attaccante laziale però sembra preferire i colori bianconeri ad un azzurro più intenso di quello vestito sinora. In ogni caso, l'amico K. Koulibaly lo ha già contattato per cercare di fargli cambiare opinione. Non crediamo gli risulterà difficile farlo.

G.Kennan

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi