29 Novembre 2021 - Aggiornato alle 13:15
SPORT
Napoli-Bologna: "E' già tempo di riprendere a marciare" di Giovanni Spinazzola
27 Ottobre 2021 19:59 —

La marcia del Napoli si è fermata all’Olimpico di Roma contro i giallorossi; un pareggio dopo otto vittorie consecutive ed una marcia inarrestabile non è certo un dramma ma è già tempo di riprendere a marciare, anzi, galoppare come peraltro accaduto fin qui. Il Milan, infatti, non perde un colpo, nell’anticipo ha superato il Torino ed è ora a +3 in classifica. “Uno stimolo”, così ha detto Luciano Spalletti in conferenza stampa, conscio di come non sia ammissibile sbagliare. Serve un nuovo filotto e sperare in un passo falso degli avversari per mettersi in una posizione di forza. Questa squadra, peraltro, ha dimostrato di non tradire le attese, imponendo la sua legge anche all’Olimpico, fermata dalla difesa di Mourinho e dall’arbitro Massa (ma anche dal Var) che hanno chiuso due occhi sui falli subiti sia da Osimhen che da Anguissa. Al Maradona arriva un Bologna inferocito, penalizzato dal direttore di gara contro il Milan (caso strano), che ha chiuso addirittura in nove la gara, rimontando i rossoneri in inferiorità numerica. Una squadra coriacea quella felsinea, certamente più solida in difesa dopo il cambio modulo attuato da Mihajlovic. Una sfida da non sottovalutare, insomma, con la concentrazione che dev’essere massima per conquistare bottino pieno. In panchina, per la squalifica ridicola comminata a Spalletti, ci andrà il suo storico vice, Marco Domenichini.

La gara sarà visibile su Sky Sport (ch. 251 satellite e fibra), Sky Sport Calcio (ch. 202 satellite e fibra, 473 e 483 dtt) ma anche sul canale 213 in 4k ed ovviamente su Dazn, in streaming. 

In casa azzurra formazione tipo, con Rrahmani e Koulibaly al centro della difesa davanti ad Ospina, ancora preferito a Meret e Di Lorenzo-Mario Rui terzini. In mediana Anguissa e Fabian Ruiz intoccabili, ballottaggio a tre Zielinski, Elmas e Demme. In attacco, invece, dovrebbe tornare dal 1’ Lozano con Insigne ed Osimhen.

In casa felsinea Arnautovic non convocato, Soriano squalificato; nel 3-5-2 Barrow e Vignato in attacco, Skov Olsen e Hickey esterni a tutta fascia con Dominguez, Schouten e Svanberg al centro. Davanti a Skorupski spazio per De Silvestri, Medel e Theate.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti (in panchina Domenichini).

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Silvestri, Medel, Theate; Skov Olsen, Dominguez, Schouten, Svanberg, Hickey; Vignato, Barrow.

27 Ottobre 2021 19:59 - Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2021 19:59
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi