22 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 00:18
SPORT
Napoli-Brescia: Attesi 50.000 spettatori per il secondo turno casalingo. Non si può più sbagliare
28 Settembre 2019 15:15 —

La sconfitta con il Cagliari è stata archiviata ed ora è necessario ripartire sfruttando il secondo turno casalingo consecutivo; al San Paolo, infatti, arriva il Brescia e gli azzurri potranno contare anche su un colpo d’occhio davvero d’effetto, con circa 50mila spettatori attesi nel lunch match. Un mezzogiorno di fuoco, perché due sconfitte in cinque gare sono decisamente troppe ed è vietato commettere altri passi falsi per poter ambire allo scudetto. Vietato, quindi, pensare alla Champions League con l’impegno di mercoledì prossimo, perché l’attenzione dev’essere focalizzata tutta sulla sfida contro le rondinelle; ogni avversario, in questa Serie A, è decisamente da temere e nessun risultato appare scontato alla vigilia. Servirà una gara d’attacco da giocare con grande attenzione, però, perché la formazione allenata da Corini sta dimostrando il suo valore in questa Serie A; Donnarumma segna a raffica e Balotelli – in dubbio per un affaticamento muscolare – è quel quid in più. Un bel banco di prova per Luperto che, con ogni probabilità, affiancherà Manolas complice la squalifica di Koulibaly (addirittura due giornate per il senegalese che ha ricevuto un rosso inspiegabile) e le non perfette condizioni di Maksimovic, comunque convocato da Re Carlo.

Al termine dell’allenamento (attivazione col pallone ed esercizi di reattività in avvio, poi seduta tecnico tattica e partitina a campo ridotto con Tonelli che ha lavorato in gruppo per la prima parte e poi ha proseguito con il programma personalizzato), Ancelotti ha diramato la lista dei convocati. Ecco la lista.

I convocati (in ordine alfabetico): Allan, Callejon, Di Lorenzo, Elmas, Fabian Ruiz, Gaetano, Ghoulam, Hysaj, Insigne, Karnezis, Llorente, Lozano, Luperto, Maksimovic, Malcuit, Manolas, Mario Rui, Meret, Mertens, Milik, Ospina, Younes, Zielinski.

Ancelotti, come detto, ha il solo Luperto da poter schierare accanto a Manolas in difesa davanti a Meret; nel 4-4-2 Di Lorenzo – in ballottaggio con Malcuit – e Ghoulam i terzini. In mediana tornano Elmas e Fabian Ruiz ed avrà una chance dal 1’ anche Younes sulla sinistra, con Callejon a destra. In attacco possibili Mertens e Llorente titolari anche se Milik potrebbe spuntarla.

In casa lombarda, invece, Balotelli è in dubbio; se dovesse farcela, sarà titolare accanto a Donnarumma nel 4-3-1-2 che prevede Spalek tra le linee. Bisoli, Tonali e Romulo an centro con difesa formata da Sabelli, Cistana, Chancellor e Martella davanti a Joronen.

Probabili formazioni

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Ghoulam; Callejon, Elmas, Ruiz, Younes; Mertens, Llorente. All. Ancelotti

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Donnarumma, Balotelli. All. Corini

Giovanni Spinazzola

28 Settembre 2019 15:15 - Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2019 15:15
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi