15 Aprile 2021 - Aggiornato alle 09:18
SPORT
Napoli-Crotone: "Tre punti vitali" di Giovanni Spinazzola
02 Aprile 2021 18:10 —

Il Napoli, dopo la pausa estiva, ospita al Diego Maradona il Crotone nella sfida del Sud di questo primo turno di aprile. Una sfida che può certamente nascondere insidie se presa sotto gamba, perché i calabresi hanno riacquistato vitalità dall’arrivo di Serse Cosmi e, pur in una situazione complicata di classifica, sperano ancora nella salvezza. Ogni punto è vitale per i pitagorici che probabilmente punteranno a difendersi per poi colpire in contropiede. Ogni punto è vitale anche per i partenopei, però, e la squadra di Gattuso non può certo pensare fin da ora alla supersfida contro la Juve di mercoledì prossimo. Ogni gara mette in palio tre punti e vincere è prioritario, anche per proseguire con l’ottimo momento pre sosta e non disperdere l’eccellente lavoro eseguito nell’ultimo mese. I prossimi sette giorni potrebbero essere decisivi per i partenopei, impegnati nella caccia al quarto posto valido per la Champions League, l’obiettivo di inizio stagione. Gattuso solo ieri ha avuto i nazionali a disposizione, peraltro con un mini caso legato ai tamponi di Meret, Di Lorenzo ed Insigne oltre a quello di Zielinski, risultati tutti negativi. Una vera fortuna, considerato come siano finiti ko Ospina, Koulibaly (è squalificato domani, ndr), Demme e Mertens. Rinvigorito, invece, Osimhen, in rete con la sua Nigeria.

La gara sarà diretta da Antonio Di Martino, della sezione di Teramo. Assistenti Baccini e Berti, il quarto uomo sarà Pezzuto. Al VAR Abisso, mentre all’AVAR ecco Giallatini.

Gattuso non può contare su Koulibaly squalificato, ma anche su Ospina, Demme ed il lungodegente Ghoulam. Nel 4-2-3-1, Osimhen in attacco supportato da Politano, Zielinski e Lozano, con panchina e riposo iniziale per Insigne. In mediana Fabian Ruiz e Bakayoko mentre in difesa altro ballottaggio a sinistra tra Hysaj e Mario Rui, con l’albanese favorito. Di Lorenzo a destra, Maksimovic e Manolas al centro davanti a Meret.

In casa Crotone, invece, squalificato Petriccione, mentre Reca è indisponibile. Nel 3-4-1-2, Messias dietro le punte Di Carmine e Simy mentre in mediana Molina e Benali con Pedro Pereira e Rispoli esterni a tutta fascia. Davanti a Cordaz, spazio per Golemic, Magallan e Djidji.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Lozano; Osimhen. All.: Gattuso

CROTONE (3-4-1-2): Cordaz; Golemic, Magallan, Djidji; Pedro Pereira, Molina, Benali, Rispoli; Messias; Di Carmine, Simy. All.: Cosmi

02 Aprile 2021 18:10 - Ultimo aggiornamento: 02 Aprile 2021 18:10
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi