20 Agosto 2018 - Aggiornato alle 05:36
SPORT
Napoli-Gozzano: Buona la prima. E sul mercato si pensa sempre a Cavani
14 Luglio 2018 21:57 — di Giovanni Spinazzola

Buona la prima. Ma, nonostante una sola settimana di allenamenti e le gambe pesanti per il lavoro precampionato, non poteva essere diversamente, considerato come il Napoli – nella sua prima uscita – abbia affrontato il Gozzano, club neopromosso in Serie C. Una sgambata più che positiva, insomma, con alcuni meccanismi già rodati che hanno funzionato e le prime note liete arrivate proprio dai nuovi, con un Fabian Ruiz in grande spolvero nonostante il campo assomigliasse più ad una risaia per via delle condizioni climatiche impervie.

I partenopei hanno mostrato buone cose ma, soprattutto, ha incantato Fabian Ruiz; è dello spagnolo il primo gol stagionale degli azzurri, realizzato con un siluro mancino terra-aria da 25 metri che ha chiuso la prima frazione di gioco; Ancelotti può definirsi soddisfatto alla prima sulla panchina azzurra, con Hamsik un po’ nervosetto ma a far gioco ed un Inglese che si è messo d’impegno per ben figurare. Il primo tempo si è chiuso sull’1-0 e nella ripresa è continuato lo show, con un ottimo Diawara già ad illuminare il gioco; l’ex Bologna si è guadagnato il rigore del 3-0 ed ha servito l’assist del 4-0 ad Ounas. La rete del raddoppio, invece, l’ha realizzata Grassi, autore di un gran gol su assist di Ounas, visionato con attenzione da Carlo Ancelotti. Sull’1-0, poi, lavoro anche per Karnezis, autore di una buona parata su conclusione ravvicinata.

Settimana prossima si alza il tenore delle amichevoli; avversario, infatti, sarà il Carpi, club “amico” in un match decisamente più competitivo.

Tabellino

Napoli primo tempo: Karnezis, Hysaj, Albiol, Maksimovic, Luperto, Rog, Hamsik, Fabian, Callejon, Inglese, Insigne. All. Ancelotti

Napoli secondo tempo: Contini (83' Marfella), Hysaj (63' D'Ignazio), Tonelli, Maksimovic (63' Mezzoni), Luperto (66' Senese), Allan, Diawara, Grassi (82' Gaetano), Ounas, Vinicius (82' Roberto Insigne), Verdi (82' Ciciretti).

Gozzano: Casadei (66' Signorini), Petris, Tordini, Gigli, Guitto, Emiliano, Romeo (55' Manè), Gemelli, Rolfini (56' Testardi), Rolando (87' Mutti), Messias. All.Soda

Arbitro: Tremolada di Monza

Marcatori: 21' Fabian, 62' Grassi, 71' Verdi rig., 80' Ounas

Carlo Ancelotti, a fine gara, si è detto soddisfatto della prima uscita stagionale dei suoi; in bocca al lupo di rito a Maurizio Sarri, nuovo tecnico del Chelsea ed analisi dei suoi ragazzi.

“Mi è piaciuto il fatto che abbiamo pressato bene in avanti, ma questa è una squadra che già lo sa fare molto bene. Ci stiamo allenando e cercando di migliorare alcune cose, piano piano regoleremo quello che è l’aspetto tattico, c’è il fatto che questa è una squadra che sa già tante cose. Hamsik regista ha tutto per far bene quel ruolo, ha intelligenza e visione di gioco, qualità e passaggio, su questo non ho nessun dubbio. Stare vicino a lui aiuterà anche Diawara a migliorare. Già gestisce bene il pallone, già sa verticalizzare, va bene così. Fabian da mezzala destra può fare il gol che ha fatto perché si accentra, da mezzala sinistra può aiutare la qualità del gioco, voglio abituarlo a giocare anche a sinistra. Insigne, invece, deve giocare dove meglio si sente, può giocare esterno e qualche volta dentro. Sa giocare bene per fuori ma anche per dentro, non devo insegnare niente a lui”.

Il tecnico, poi, ha dato – indirettamente – un indizio di mercato. A domanda precisa sull’attaccante, ai colleghi ha così risposto: “Non sono affari vostri”. Un chiaro indizio di come il Napoli stia cercando sul mercato una punta. Nome? Sarebbe addirittura superfluo farlo; parliamo, ovviamente, di Edi Cavani.

Giovanni Spinazzola

14 Luglio 2018 21:57 - Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2018 21:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi