12 Luglio 2020 - Aggiornato alle 17:26
SPORT
Napoli-Inter 1-1: Le pagelle di Giovanni Spinazzola
13 Giugno 2020 23:22 —

Ospina 7,5: un’incertezza in occasione del vantaggio nerazzurro, poi però tre super parate che mettono il sigillo alla finale per gli azzurri. Dai suoi piedi parte l’azione del gol azzurro.

Di Lorenzo 5,5: il più “pesante” dei suoi. Soffre al ritorno n campo fin dai primissimi istanti, con l’angolo regalato all’Inter e la finta che spiazza Ospina. Male.

Maksimovic 7,5: semplicemente insuperabile. Di testa sono tutte sue, di piede anche. Gioca d’anticipo, in marcatura ed esce pure palla al piede. Che ritorno!

Koulibaly 7: si è rivisto il K2 della scorsa stagione. Preciso e puntuale su Lukaku, bene in difesa. Dalle sue parti non si passa.

Hysaj 6: gioca sulla fascia a lui meno congeniale, la sinistra, e soffre Candreva per oltre un’ora. Meglio nella seconda parte di gara.

Zielinski 5,5: mezz’ala offensiva e di qualità, il polacco non riesce mai a dare la svolta; pochi spunti, solo una conclusione peraltro nemmeno pericolosa. (dall’85’ Allan s.v.)

Demme 6,5: in avvio di partita non trova la posizione perché asfissiato da Eriksen che lo segue come un’ombra. Meglio in fase di contenimento.

Elmas 5,5: Anche il macedone, proprio come Zielinski, non riesce a dare la svolta. Poca transizione, spunti offensivi nemmeno l’ombra. (Dal 65’ Fabian Ruiz 6: leggermente meglio di Elmas, almeno dal punto di vista della qualità).

Politano 6,5: preferito a Callejon, l’ex Inter gioca una gara di sostanza. Taglia all’interno del campo palla al piede e prova a rendersi pericoloso. (Dal 65’ Callejon 6,5: a tutta fascia ed a tutto sprint, lo spagnolo aiuta soprattutto in fase difensiva nel momento più difficile per il Napoli).

Mertens 7: si ritorna in campo e lui timbra il primo gol azzurro post-Covid. Una rete fondamentale perché gli permette di superare Hamsik nella classifica dei cannonieri all time del Napoli. Ora è primo in solitaria. Gol a parte, gara di fatica e sostanza, da vero leader. (Dal 75’ Milik 6: tiene palla, prova a far respirare i suoi).

Insigne 7: servito da Ospina sprinta sulla sinistra e regala un assist d’oro a Mertens in occasione dell’1-1. Gara da capitano vero, anche se potrebbe fare meglio in qualche occasione. (Dall’85’ Younes s.v.).

All. Gattuso 6,5: prepara bene la partita; grande sofferenza nel finale ma anche una buona organizzazione tattica. 

13 Giugno 2020 23:22 - Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2020 23:22
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi