27 Luglio 2021 - Aggiornato alle 11:45
SPORT
Napoli-Inter: Al Maradona 1-1. Le pagelle di Giovanni Spinazzola
18 Aprile 2021 23:05 —

Meret 6: un paio di uscite che ricordano molto da vicino quelle di Ospina; sempre preciso e puntuale, forse sul gol nerazzurro sarebbe potuto intervenire sul quel pallone vagante.

Di Lorenzo 6,5: altra buona gara per il terzino azzurro. Corre su e giù per la fascia, presente sia in difeso che in attacco.

Manolas 7: il Kostas che fece innamorare tutta la Serie A è tornato. Il centrale greco punta sull’anticipo e sulla scivolata, i marchi di fabbrica, ed il risultato è eccellente.

Koulibaly 6,5: praticamente a uomo su Lukaku, quasi non fa toccare palla al belga dell’Inter. Ottima la sua prova.

Mario Rui 6,5: sulla corsia sinistra ha forse il peggior cliente dell’Inter, Hakimi; ebbene, l’ex Borussia Dortmund gli scappa in una sola occasione, poi riesce sempre a contenerlo.

Fabian Ruiz 6,5: ancora una prova positiva per lo spagnolo; giganteggia a centrocampo, disegna calcio ed imposta il gioco. Impossibile, poi, togliergli il pallone. (Dal 90’+1 Bakayoko s.v.).

Demme 6,5: l’ex Lipsia parte in sordina ma poi i suoi giri motore si alzano pian piano entrando nella contesa con verve, qualità e cattiveria agonistica. Prezioso come sempre, si immola a salvare la causa.

Politano 6: la traversa nella ripresa dopo grande azione personale grida ancora vendetta. L’ex Inter si fa notare più per la fase di copertura che per quella offensiva. (dal 90’+1 Hysaj s.v.).

Zielinski 5,5: davvero paco stasera. Ha un paio di occasioni buone per rendersi pericoloso e non le sfrutta ed anche il suo solito lavoro di raccordo tra centrocampo ed attacco non gli riesce. (Dall’88’ Elmas s.v.).

Insigne 6: mezzo voto in più perché dal suo tiro nasce poi l’autorete di Handanovic ma anche il capitano stasera toppa. Spettacolare, però, l’intervento difensivo in recupero a salvare praticamente un gol fatto.

Osimhen 6: pochi palloni giocati, mai un aiuto dai compagni. Difficile combattere contro la difesa schierata dei nerazzurri, il nigeriano prova a rendersi utile agendo quasi da centroboa e difendendo la palla. (Dal 74’ Mertens s.v.: quasi non si vede).

18 Aprile 2021 23:05 - Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2021 23:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi