25 Agosto 2019 - Aggiornato alle 21:46
SPORT
Napoli-Inter: Le pagelle di Giovanni Spinazzola
19 Maggio 2019 22:57 —

Karnezis 7,5: sul rigore è spiazzato, ma sempre ottimo quando chiamato in causa. Parata di piede alla Garella nel primo tempo, due super interventi nella ripresa.

Malcuit 7: unico errore l’uscita da cui nasce il fallo da rigore. Grande spinta, però, sulla corsia destra e buoni interventi difensivi.

Albiol 6,5: macchia del rigore in una partita perfetta. Martinez ed Icardi gli sbattono contro.

Koulibaly 8: abbiamo finito gli aggettivi. Il senegalese becca subito un giallo ma poi giganteggia in difesa. Anche un salvataggio sulla linea, proprio per non farsi mancare nulla. Esce tra la standing ovation il miglior difensore della Serie A.

(Dall’84’ Luperto s.v.)

Ghoulam 6,5: sta ritornando il terzino di spinta ammirato fino a prima dell’infortunio. Buona spinta.

Callejon 6,5: gran lavoro tattico per lo spagnolo che corre a tutta fascia regalando anche copertura difensiva. Cerca il gol ma è sfortunato. Assist per la rete di Mertens.  

Allan 6,5: buona copertura in mezzo al campo, grande dinamismo. Lotta come un leone.

Fabian Ruiz 8,5: dominatore assoluto del centrocampo. Assist per il gol dell’1-0 e doppietta con il secondo gol che è una bomba scagliata contro Handanovic. Impossibile rubargli un pallone, è maestoso.

Zielinski 8: si presenta alla gara con un missile terra-aria che s’infila all’incrocio dei pali. Il polacco gioca con disinvoltura ed è praticamente immarcabile.

Mertens 8: e sono 108. Il belga ci ha preso gusto e segna ancora di testa. Tanto a lavoro a tutto campo e anche di raccordo tra centrocampo e Milik. Esce tra la standing ovation del San Paolo.

(Dall’80’ Younes s.v.)

Milik 6,5: cerca disperatamente il gol ma non arriva. Buona, nel complesso, la sua gara.

(Dal 75’ Insigne s.v.)

All. Ancelotti 7: massacra l’Inter preparando una gara tatticamente perfetta. La squadra corre ed è in palla fisicamente.

19 Maggio 2019 22:57 - Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2019 22:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi