13 Agosto 2020 - Aggiornato alle 01:53
SPORT
Napoli-Lazio: 3-1. Gattuso, "Gara nervosa? Nessuno ti regala niente" di Giovanni Spinazzola
01 Agosto 2020 23:46 —

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky al termine della gara. Inevitabile partire dall’infortunio di Insigne. "Speriamo, Lorenzo ha parlato con il dottore, valuteremo domani o dopodomani. Non so cos’abbia, non ho la mano del dottore. Domani vedremo dopo la risonanza. Gara nervosa? Nessuno ti regala niente, il calcio italiano è cambiato nella mentalità. Meritavo l’espulsione, c’è stata qualche parola di troppo, ho esagerato, ho fatto caciara. La gara ha fatto incattivire la partita. Se mi sono chiarito con Inzaghi? Lo farò dopo, a mente fredda, sennò faccio altri danni. Nel secondo tempo la squadra mi è piaciuta più del primo; vediamo in questi giorni ma ho in testa la formazione contro il Barcellona. Vedremo con i recuperi dei calciatori. Proveremo a scrivere una pagina importante per questa città e questo club. Serve avere un vissuto per giocare queste gare; per diventare da bravi a molto forti devono eseguire questo stop. Dopo il lockdown abbiamo provato varie situazioni, a fare un po’ qualcosa di diverso. In alcune occasioni pressing ultra-offensivo, in altre aspettiamo bassi. Contro il Barcellona dovremo fare tutto e rischiare perché partiamo dall’1-1. Siamo migliorati sulla prima pressione".

01 Agosto 2020 23:46 - Ultimo aggiornamento: 01 Agosto 2020 23:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi