07 Maggio 2021 - Aggiornato alle 20:34
SPORT
Napoli-Lazio: "Vietato sbagliare" di Giovanni Spinazzola
21 Aprile 2021 19:51 —

Turno infrasettimanale dall’elevato coefficiente di difficoltà per il Napoli, che al Maradona ospita la Lazio di Simone Inzaghi (out con il Covid, Farris in panchina). La sfida è di altissimo profilo ma i partenopei non hanno via d’uscita. La zona Champions League è lì a due lunghezze, Koulibaly e compagni scenderanno in campo coscienti del risultato delle rivali ed avranno maggiore pressione addosso. La Lazio peraltro è un’avversaria diretta nella corsa alla quarta posizione e conquistare bottino pieno significherebbe tagliare fuori una rivale. La prova contro l’Inter, dal punto di vista difensivo, è stata buona ma l’attacco ha peccato un po’. Osimhen e Mertens non hanno inciso, al pari di insigne e Politano ed ora dovranno giocoforza riscattarsi, perché capitalizzare le occasioni diventa fondamentale contro una formazione che concede molto nel reparto arretrato. Gattuso ha preparato al meglio la gara, nonostante i pochi giorni a disposizione avuti. Di certo sarà gara spettacolare, come spesso accade quando le due formazioni si incontrano. E chissà che Mertens, già capace di gol d’autore contro i biancocelesti, non possa ritrovare la vena smarrita.

Dirigerà l’incontro l'arbitro Di Bello di Brindisi. Assistenti: Alassio-Tegoni. IV Uomo: Abisso. VAR: Irrati-Bindoni.

In casa azzurra sarà 4-2-3-1 con Mertens pronto a tornare titolare dal 1’ in attacco; alle sue spalle Lozano – scontata la squalifica – sostituirà Politano, mentre confermatissimi Zielinski ed Insigne. In mediana Bakayoko affiancherà Fabian Ruiz causa squalifica di Demme. Un cambio anche in difesa, con Hysaj preferito a Mario Rui sulla fascia sinistra; Di Lorenzo sull’out destro, Manolas e Koulibaly al centro davanti a Meret.

Inzaghi punta sul 3-5-2 con Correa ed Immobile in attacco. Esterni a tutta fascia Lazzari e Fares, mentre al centro Milinkovic-Savic e Luis Alberto ai lati di Lucas Leiva. In difesa, davanti all’ex Pepe Reina spazio per Marusic, Acerbi e Radu.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile

21 Aprile 2021 19:51 - Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2021 19:51
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi