25 Settembre 2022 - Aggiornato alle 12:27
SPORT
Napoli-Lecce: 1-1. Le pagelle di Giovanni Spinazzola
01 Settembre 2022 09:17 —

Meret 6,5: Al 22’ si erge a protagonista parando il rigore calciato da Colombo, nulla può sul tiro da fuori area dello stesso calciatore del Lecce che s’infila nell’angolo alto della porta dove nessun portiere può mai arrivare. Per il resto della gara non è stato più impegnato severamente

Di Lorenzo 6: Buona prestazione in fase difensiva rare però le sue discese sulla fascia 

Ostigard 6,5: Al suo debutto in tutti i 90’ sfornisce una prestazione di buon spessore chiudendo i varchi agli attaccanti avversari. Può essere una buona alternativa a Rahmani

Kim 6,5: Preciso e attento dà sicurezza al reparto arretrato fornendo una buona intesa con il suo compagno norvegese nonostante abbiano giocato insieme per la prima volta.

Olivera 6,5: Sta cercando di trovare la migliore condizione e rispetto alle precedenti prestazioni ha disputato una buona gara.

Anguissa 6: Nel primo tempo è lui a cercare di dare luce al centrocampo poi nella ripresa è un po' calato commettendo qualche errore in fase di impostazione.
(dal 85’ Simeone s.v.)

Ndombele 5: Ha una buona tecnica individuale e si vede ma è apparso molto lento ed impacciato evidentemente è ancora in ritardo di condizione fisica
(dal 46’ Lobotka 6,5: Entra lui e si accende improvvisamente il gioco del Napoli tanto che fioccano le occasioni d rete purtroppo non sfruttate

Politano 7: Gran partita sulla fascia tanto che è dalle sue parti che il Napoli costruisce le migliori azioni, suo il passaggio verso Elmas che ha consentito al Napoli di portarsi sull’1-0. Nella ripresa sfiora la rete con un gran tiro che avrebbe meritato migliore fortuna
(dal 71’ Lozano 5: Evanescente così come lo era stato contro la Fiorentina. Qualche spunto ma tanti errori

Raspadori 5: Chi l’ha visto? Nel primo tempo avrebbe dovuto dare la spinta alla squadra dalla tre quarti in su invece è naufragato tra le maglie giallorosse
(dal 46’ Zielinski 6: Entrato all’inizio della ripresa ha dato un po' più di spessore al centrocampo partenopeo. Avrebbe però potuto fare di più

Elmas 6,5: Porta in vantaggio gli azzurri facendo ben sperare facendosi trovare pronto sul passaggio di Politano.
(dal 56’ Kvaratskhelia 5: Non è quello ammirato nelle prime gare, forse un po' stanco?

Osimhen 5: Molto impreciso e nervoso ha avuto almeno tre occasioni per segnare ma le sbaglia, forse ha risentito delle voci di mercato.

 

01 Settembre 2022 09:17 - Ultimo aggiornamento: 01 Settembre 2022 09:17
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi