21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 13:06
SPORT
Napoli-Paris Saint Germain: Ancelotti, "Punto importante per la classifica.Stiamo facendo bene"
07 Novembre 2018 00:11 —

Carlo Ancelotti, nel post gara, ha analizzato in maniera positiva il pareggio contro il PSG che posiziona il Napoli primo in classifica e regala buone possibilità di qualificazione agli ottavi.

"E' un punto importante della classifica. Devo dire che nessuno avrebbe previsto il Napoli in testa al girone dopo 4 turni in un gruppo così forte. Se siamo in questa posizione significa che stiamo facendo bene. Stasera abbiamo cominciato con un atteggiamento forse un po' troppo prudente, ma potevamo chiudere in pareggio il primo tempo. Poi una volta sotto, la squadra è stata brava a rialzare il baricentro e a mettere sotto il Paris. Abbiamo disputato una mezzora ad altissimo livello nel secondo tempo e abbiamo comandato il gioco. Ovviamente nel finale abbiamo un attimo sentito la fatica dopo tanta pressione per recuperare il risultato. Ma sono soddisfatto dell'atteggiamento sia tattico che mentale della squadra. Non so quante percentuali abbiamo di qualificarci. Non abbiamo fatto calcoli sinora e non faremo nelle prossime gare. Di certo non ci si aspettava di poter essere davanti in questo momento e ci aspettano due gare decisive. Un girone più equilibrato di questo non credo ci sia in Europa. Adesso è tornata anche la Stella Rossa. Abbiamo qualche piccolo vantaggio sugli scontri diretti con il Liverpool, ma è tutto ancora aperto per ognuna delle 4 squadre".

Giovanni Spinazzola

Un Napoli che ha mostrato di essere brillante e travolgente soprattutto quando gioca senza pressione.

"Sì certo, ripeto che forse l'approccio è stato un po' più timido. Poi dopo abbiamo mollato un po' la tensione e ho visto la qualità della squadra. Ma d'altro canto era quasi impossibile togliere il freno contro avversari di livello così alto individualmente. Ora ci sarà da dare tutto e sudare per centrare la qualificazione. Siamo in corsa, abbiamo fiducia e spetterà a noi mostrare il nostro valore. La squadra è in crescita".

Anche José Callejon ha detto la sua sul pareggio contro i francesi.

"Abbiamo avuto una grande reazione. Avevamo controllato bene anche nel primo tempo, poi dopo il loro gol allo scadere siamo rientrati in campo con grandissima decisione. Il pareggio è stato meritato. Ho visto che la palla di Lorenzo poteva essere buona, ci ho creduto quando Thiago Silva non ha controllato bene e mi sono avventato sul pallone. Il rigore è netto. Era importantissimo stasera soprattutto fare risultato. Il pareggio può essere anche positivo, ma sicuramente è stata importante la capacità nostra di reagire. Il discorso è tutto aperto. Se consideriamo che dopo il sorteggio ci davano per spacciati, abbiamo dimostrato che siamo vivi e competitivi. Adesso mancano de gare, daremo il massimo e poi vedremo come sarà la classifica. Di certo ce la giocheremo fino alla fine perché abbiamo consapevolezza della nostra forza".

07 Novembre 2018 00:11 - Ultimo aggiornamento: 07 Novembre 2018 00:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi