27 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 07:15
SPORT
Napoli-Sampdoria: 2-1. Le pagelle di Giovanni Spinazzola
13 Dicembre 2020 17:28 —

Meret 6: incolpevole sul gol, poi fa buona guardia.

Di Lorenzo 5: sbaglia in occasione del gol doriano e non mostra mai la sicurezza necessaria, tantomeno la cattiveria in attacco. Troppi errori.

Manolas 6: i suoi anticipi e le sue scivolate sono spesso provvidenziali. Fa buona guardia.

Koulibaly 6: imperioso in difesa, nel momento di difficoltà azzurra, esce palla al piede per dare il via all’azione.

Ghoulam 6: schierato titolare, gioca a corrente alternata. Salva un gol già fatto sullo 0-0, potrebbe spingere di più.

(dal 59’ Mario Rui 6: entra in campo e spinge più del lusitano).

Fabian Ruiz 5: lo spagnolo non riesce proprio a girare; ancora una prova opaca per lo spagnolo che non riesce ad organizzare il gioco né dare velocità alla manovra.

(Dal 46’ Petagna 7: entra e regala centimetri e chili all’attacco azzurro. Segna il gol del definitivo 2-1).

Demme 6: ci mette interdizione, qualche bel lancio e copertura in mezzo al campo, anche nel momento più difficile per gli azzurri.

(Dal 59’ Bakayoko 6: alterna buone cose ad altre meno; copre bene la sua porzione di campo).

Politano 5,5: non una gran gara per l’esterno ex Sassuolo ed Inter. Troppo fumo e poco arrosto.

(Dal 46’ Lozano 7,5: spacca la partita, devasta la difesa della Sampdoria con le sue accelerazioni. Un demonio. Gol e assist ed una prova da migliore in campo).

Zielinski 6: un passo indietro rispetto alla gara di Europa League. Il polacco sfiora la rete in più di un’occasione ma da lui ci si aspetta sempre di più.

(dal 77’ Lobotka s.v.).

Insigne 6: gioca a tutto campo come sempre, con grande generosità perdendo, forse, un pizzico di lucidità vicino alla porta avversaria.

Mertens 6,5: anche il belga non riesce ad incidere come dovrebbe. Si muove tanto, attacca la porta, lotta e combatte ma dev’essere più “cattivo”. Bellissimo l’assist per Lozano.

13 Dicembre 2020 17:28 - Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2020 17:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi