01 Dicembre 2020 - Aggiornato alle 06:13
SPORT
Napoli-Sassuolo: Gattuso, "la sconfitta ci sta"
01 Novembre 2020 22:23 —

È un Gennaro Gattuso rabbuiato ed arrabbiato quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport per commentare la sconfitta contro il Sassuolo. “Non abbiamo sfruttato le tante occasioni create. La sconfitta ci sta, potevamo fare di più. Il rigore? Non sta a noi giudicare l’operato degli arbitri, non dobbiamo parlare di rigore o meno. Se non è andato al VAR e non l’hanno chiamato, l’hanno vista così. Il Sassuolo palleggia bene, ma noi potevamo sfruttare le occasioni. C’è stata troppa frenesia”. Gattuso, poi, scende nei dettagli dell’analisi. “Il problema non erano i centrocampisti tantomeno le verticalizzazioni, è mancata la qualità perché le occasioni le abbiamo avute. Sono entrati Elmas e Zielinski per farli entrare in forma. Prima del rigore per il Sassuolo, non ricordo occasioni per loro, stavamo in partita ed avevamo la sensazione di segnare. Siamo stati sotto ritmo in possesso palla loro ma per non dare linee di passaggio a loro. Noi abbiamo giocato nella metà campo avversaria, impostavamo noi il gioco”. “Dobbiamo continuare a migliorare e lavorare, provando a mettere nelle migliori condizioni Osimhen, non solo in profondità. E non dobbiamo ascoltare discorsi sullo scudetto, perché noi dobbiamo arrivare tra le prime quattro. Ogni gara è difficile, il campionato è livellato ed i cinque cambi permettono alle squadre di cambiare fisionomia. Si deve pensare ad una gara per volta; non siamo brillanti come ad inizio campionato e ci può stare, ma sto vedendo una squadra che sta facendo di tutto”. Non è mancata una domanda sul rinnovo. “Ogni volta che parlo di rinnovo, non vinco, mi capitava anche al Milan. Lasciamo stare…”. 

Giovanni Spinazzola 

01 Novembre 2020 22:23 - Ultimo aggiornamento: 01 Novembre 2020 22:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi