05 Marzo 2021 - Aggiornato alle 07:11
SPORT
Napoli-Spezia: "La Coppa Italia per ripartire" di Giovanni Spinazzola
27 Gennaio 2021 20:58 —

La Supercoppa ed il Verona alle spalle, sguardo dritto in avanti allo Spezia ed alla rivincita da conquistare contro i liguri dopo l’incredibile ko in campionato che pure ha incrinato la situazione all’interno della società. La Coppa Italia, manifestazione di cui il Napoli è detentore, può essere oasi felice dalla quale ripartire con nuove motivazioni e convinzioni. Gattuso deve dare una svolta alla sua stagione, e conquistare l’accesso alla semifinale sarebbe la migliore delle notizie in vista del girone di ritorno da iniziare con il piede giusto. La squadra – a partire dal capitano Insigne – deve “battere un colpo” perché, tutto sommato, la squadra è ancora lì per giocarsi qualcosa d’importante. I recuperi degli attaccanti è la migliore delle notizie per Ringhio che può iniziare a tirare un sospiro di sollievo ma non per la gara di domani, quando sarà ancora emergenza lì davanti, con nuovo sacrificio chiesto ad Andrea Petagna.

Intanto – come si legge in un tweet dall’account ufficiale del club – “il presidente Aurelio De Laurentiis con il Vice Presidente Edoardo e l’amministratore delegato Andrea Chiavelli, ha incontrato questa sera la squadra e lo staff tecnico confermando la piena fiducia all’allenatore Rino Gattuso”. Un messaggio opportuno e tardivo da parte del patron che farebbe bene a depositare il Lega il contratto firmato da Gattuso sul prolungamento. Sarebbe un’ulteriore dimostrazione di fiducia nei confronti del tecnico ed una dichiarazione d’intenti nei confronti della squadra.

Dirigerà la gara Francesco Fourneau. Galetto e Rossi gli assistenti, Sacchi quarto uomo. Nasca e Longo rispettivamente VAR ed AVAR.

Petagna non è al meglio e Ringhio potrebbe decidere anche di risparmiarlo mettendo in atto una staffetta Mertens-Osimhen. Nel 4-2-3-1 Politano a destra dal 1’ con Insigne sull’out opposto e Zielinski sottopunta. In mediana Demme e Bakayoko ma chance anche per Lobotka. In difesa ancora Maksimovic accanto a Koulibaly (ma possibile chance per Rrahmani), Di Lorenzo ed Hysaj terzini davanti a Meret.

In casa spezzina indisponibili Ferrer, Mattiello, Saponara, Piccoli, Pobega e Nzola; nel 4-3-3 Italiano punta su Galabinov in attacco supportato da Verde ed Agudelo. In mdiana Ricci tra Estevez e Deiola. Davanti a Provedel, spazio per Erlic e Terzi al centro con Vignali e Bastoni terzini.

Probabili formazioni

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Terzi, Bastoni; Estevez, Ricci, Deiola; Verde, Galabinov, Agudelo. All. Italiano

27 Gennaio 2021 20:58 - Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2021 20:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi