08 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 17:26
SPORT

Napoli-Udinese: 3-2. Le pagelle di Giovanni Spinazzola

12 Novembre 2022 18:23 —

Meret 6,5: Un intervento con i piedi fuori dall’area ad interrompere un contropiede e un grande intervento su tocco ravvicinato di Deulofeu, nulla può sulle due reti subite.

Di Lorenzo 6,5: Puntuale sulle chiusure, spinge sulla fascia soprattutto nel primo tempo mettendo in difficoltà la difesa avversaria.

Kim 5: Sarà la stanchezza, sarà l’appuntamento con il Mondiale fatto sta che ha disputato la più brutta partita da quado veste la maglia azzurra. Grave il suo errore all’82’ quando si fa rubare palla sulla tre quarti da Samardzic che s’invola verso Meret rimettendo in corsa la sua squadra.

Juan Jesus 6: Una buona gara anche se non è sempre stato lucido e preciso che lo hanno messo in affanno.

(Dal 60’ Ostigard 6,5: Si trova a dover arginare le sfuriate dell’Udinese alla ricerca del pareggio e lo fa con molta concretezza dando una buona mano allo stralunato Kim).

Olivera 6: Spalletti forse si attendeva una prestazione più efficace sulla fascia. Gioca diligentemente fermando il suo avversario.

(Dal 46’ Mario Rui 7: Entra in campo all’inizio della ripresa con la sua consueta vivacità e il gioco del Napoli acquista più ritmo. Un gladiatore nel finale convulso quando spazza senza indugi allontanando le minacce.

Anguissa 7,5: Impeccabile a dirigere l’orchestra a centrocampo fornendo precisi rifornimenti. Dal suo piede parte la splendida azione che porta Elmas a realizzare la terza rete

Lobotka 6,5: Arriva a questa sosta con il fiato al lumicino e si vede. Non è molto preciso nella costruzione del gioco ma è prezioso in difesa e sulla tre quarti.

Zielinski 7: Realizza il raddoppio su servizio di Lozano e fornisce un robusto apporto a centrocampo. Forse la sua sostituzione è avvenuta un po' troppo presto.

(Dal 67’ Ndombele 6: Una buona prestazione a conferma dei suoi progressi. La sosta gli servirà per fare quella preparazione che non ha potuto effettuare prima del suo arrivo a Napoli. Le qualità tecniche sono indiscutibili e lo ha dimostrato anche stasera.)

Lozano 6,5: Confeziona il prezioso assist per Zielinski che è valso il raddoppio. Poco dopo avrebbe potuto avere anche l’opportunità di realizzare la terza rete se il passaggio di Osimhen a lui indirizzato solo nell’area non fosse stato intercettato alla disperata da un difensore.

(Dal 60’ Politano 6,5: Entra e dà brio sulla fascia destra. Utilissimo in fase di ripiegamento dove sbroglia un paio di intricate situazioni).

Osimhen 8: Sblocca il risultato, sfiora la rete in almeno altre due occasioni fa salire la squadra, lotta su ogni pallone mettendo in crisi la difesa bianconera che non sa proprio fermarlo. Un pazzo scatenato!

Elmas 8: Spedisce dalla destra un cross lungo che Osimhen sfrutta alla perfezione e poi mette il sigillo alla partita con una gran rete su servizio di Anguissa.

12 Novembre 2022 18:23 - Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2022 18:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi