18 Luglio 2019 - Aggiornato alle 17:21
SPORT
Napoli-Udinese: 4-2. Le pagelle di Giovanni Spinazzola
17 Marzo 2019 20:49 —

Ospina 6: gioca 40’ prima di accasciarsi al suolo e far ammutolire il San Paolo. In apertura, al 4’, con un tuffo alla disperata salva la porta ma ci rimette quasi la testa, colpito duramente da Pussetto che non toglie la gamba. Incolpevole sui gol.

(Dal 44’ Meret 6: ordinaria amministrazione per lui anche perché l’Udinese non tira in porta).

Malcuit 6: il francese spinge sulla fascia destra appena può ma in copertura non è ancora perfetto e deve migliorare.

(Dall’86’ Hysaj s.v.)

Maksimovic 6,5: un salvataggio nel primo tempo a botta sicura, in occasione della prima rete bianconera forse poteva fare di più.

Koulibaly 6,5: inizialmente svagato, addirittura troppo, in difesa, prova a farsi perdonare andando all’arrembaggio in attacco. Imperfetto sul 2-2 udinese, il senegalese salva un gol già fatto.

Ghoulam 6: non è ancora il vero Ghoulam, quello ammirato nelle scorse stagioni. Sprinta sulla fascia ma non è costante.

Callejon 7: segna la rete del momentaneo 2-0 e gioca a tutta fascia andando anche ad aiutare in fase di copertura.

Allan 6,5: tanti palloni recuperati per il brasiliano che, appena può, rilancia l’azione. È sempre più importante nello scacchiere azzurro.

Zielinski 6: in crescendo tanto che nel recupero gli viene annullato anche un gol per fuorigioco. Ma il polacco inizia maluccio e non riesce a rendersi decisivo.

Younes 7: alla prima da titolare subito in gol con un gran tiro a giro sul secondo palo. Una gemma che ha mandato in visibilio il San Paolo. Deve migliorare in fase di copertura ma sicuramente promosso.

(Dal 56’ Verdi 6: non riesce ad incidere; gioca sulla sinistra ma il suo apporto non è fenomenale).

Mertens 7,5: il migliore in campo per distacco. “Ciro” ritorna decisivo con due assist ed un gol e viene osannato dal San Paolo.

Milik 7: si muove tanto su tutto il fronte d’attacco ed appena può non sbaglia; segna il gol del 3-1 con un colpo di testa preciso e velenoso. In stato di grazia.

17 Marzo 2019 20:49 - Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2019 20:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi