20 Giugno 2021 - Aggiornato alle 20:24
SPORT
Napoli-Udinese: 5-1. Le pagelle di Giovanni Spinazzola
11 Maggio 2021 23:11 —

Meret 6: nessuna parata, un gol incassato sul quale è incolpevole. Serata tranquilla.

Di Lorenzo 7: spinge sulla corsia destra, anche se sembra meno precisa l’intesa con Lozano rispetto a Politano. Si toglie la soddisfazione di realizzare il gol del 4-1 con un tap in davvero facile.

Manolas 5,5: mezzo voto in meno perché la responsabilità sul gol di Okaka che lascia girare in area di rigore. Sfiora la rete.

Rrahmani 6: un’altra gara buona per il centrale kosovaro, sempre più sicuro nel cuore della difesa azzurra. L’attacco friulano non è certo dei più insidiosi ma il 33 se la cava egregiamente. Potrebbe fare meglio in occasione del gol udinese.

Hysaj 6,5: preferito nuovamente a Mario Rui, l’albanese sta attento alla sua porzione di campo e difende con grande attenzione.

(dall’84’ Mario Rui s.v.).

Fabian Ruiz 7,5: quando ingrana e disegna calcio è sempre uno spettacolo vederlo. Lo spagnolo realizza un gran gol, quello del 2-0, con un tiro a giro da applausi. In mediana è padrone assoluto.

Bakayoko 7: un finale di stagione in crescendo per l’ex Monaco. Davanti alla difesa non fa rimpiangere Demme, recupera molti palloni ed è sempre nel vivo del gioco.

(dall’84’ Demme s.v.).

Lozano 6,5: sulla corsia destra è il bersaglio preferito dei richiami di Rino Gattuso. Il messicano non riesce proprio a rispettare le consegne del tecnico. Gioca più sciolto dopo il gol, peraltro lesto nel capire lo sviluppo dell’azione ed il possibile errore.

(dal 76’ Politano s.v.).

Zielinski 6: ha il merito di aprire la gara con il tap in dell’1-0, lestissimo a riprendere il palone sulla respinta di Musso. Il polacco, però, non è continuo nella sua azione di gioco. Potrebbe fare di più.

(dal 76’ Elmas s.v.).

Insigne 6,5: gioca a tutto campo, raddoppiando in difesa e rilanciando l’azione offensiva in attacco. Spesso appare poco lucido ma la traversa è come se lo risvegliasse. Nel finale di gara si toglie la soddisfazione del gol.

Osimhen 7: ha sui piedi una palla clamorosa ma calcia su Musso con Zielinski bravo a respingere in rete. Fa tanto movimento, gioca a tutto campo e con i compagni. Stavolta non ferma – si ferma a quattro agre consecutive in rete – ma disputa una gara davvero egregia.

11 Maggio 2021 23:11 - Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2021 23:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi