16 Settembre 2021 - Aggiornato alle 12:58
SPORT
Napoli-Venezia: 2-0. Spalletti: "Prestazione figlia di mentalità vincente"
23 Agosto 2021 00:20 —

È un Luciano Spalletti soddisfatto quello che ha commentato ai microfoni di Dazn il successo contro il Venezia. “Prestazione figlia di mentalità vincente” ha esordito il tecnico, alla sua prima panchina ufficiale in azzurro. “La squadra mi è piaciuta nella ripresa, perché noi lenti e prevedibili nel primo temo. Più efficaci nella ripresa, quando sono arrivati i gol. Insigne – ha detto parlando del 24 azzurro – ha mostrato come escano fuori i capitani nei momenti difficili. Ha dimostrato il proprio valore, perché in campo vanno messi carattere e tecnica”. Complimenti di rito al Venezia perché “attento ad ogni mossa tattica”, Spalletti è tornato sui temi espressi anche alla viglia. “Per essere competitivi non ci manca niente; sa quanto vale il gruppo e cosa voglio. È destinato a fare il portaborse chi si lamenta, mentre noi siamo consapevoli di cosa possiamo ottenere e vogliamo avere una identità precisa”. Ed il tecnico, in un momento scherzoso con Ciro Ferrara, ha anche dimostrato di essere a buon punto con l’apprendimento della lingua napoletana, interrogato sul tema “cazzimma”.

Analisi della partita anche da parte di Kalidou Koulibaly, vice capitano della squadra e uomo leader di questo Napoli. “Vittoria importante e sofferta – ha esordito – in inferiorità numerica non era facile imporsi. Sembrava dura cercare la via del gol, ma il mister nella ripresa ci ha dato le indicazioni giuste”. Capitolo Insigne toccato anche dal ministro della Difesa azzurro. “È stato molto importante, ci ha dato la spinta per vincere e sono onorato di aver ricevuto la fascia di capitano dalle sue mani. È stata una vittoria di gruppo”.

Uomo chiave, manco a dirlo, anche Eljif Elmas entrato benissimo in gara ed autore del 2-0 finale. “Segnare al debutto davanti ai tifosi è stata una grande gioia – ha ammesso il 7 napoletano – è da squadra di livello vincere una gara del genere. Anche in 10 abbiamo dimostrato di poter essere padroni del gioco. Ringrazio il mister Spalletti per la fiducia che mi dato sempre dal suo arrivo e sono felice di aver segnato. Sotto la guida del tecnico possiamo fare grandi cose, credo la nostra forza sia anche quella dell’allenatore”.

Giovanni Spinazzola 

23 Agosto 2021 00:20 - Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2021 00:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi