08 Dicembre 2021 - Aggiornato alle 21:21
SPORT
Napoli-Verona: Le pagelle di Giovanni Spinazzola
07 Novembre 2021 22:23 —

Ospina 6: incolpevole sul goal di Simeone poi solo ordinaria amministrazione

Di Lorenzo 7,5: sua le rete del pareggio che alla fine risulterà decisiva per il risultato finale. Sempre preciso ed efficace in difes

Rrahmani 5: si fa anticipare dal guizzo di Simeone sul vantaggio veronese. Indeciso in alcune circostanze evidentemente risente dell’assenza di Koulibaly

Juan Jesus 6,5: buona la sua prestazione. Aveva il non facile compito di sostituire il gigante della difesa azzurra se l’è cavata dignitosamente

Mario Rui 5,5: si fa saltare da Barak nell’azione del vantaggio veronese, le sue spinte sulla fascia non sono efficaci e l’azione in attacco degli azzurri ne risente

Anguissa 6,5: lotta come un ossesso a centrocampo a contrastare il fraseggio veronese nella costruzione del gioco. Devastante un azione personale nel corso del primo tempo che tuttavia avrebbe potuto avere miglior fortuna se avesse scaricato verso la sinistra al limite dell’area

(dal 86’ Mertens 6,5: entra nel finale e gioca pochi palloni ma è sfortunatissimo sulla punizione al 90’ quando prende il palo a portiere battuto)

Fabian Ruiz 6,5: ha cercato di dare ordine alla manovra dando anche una mano ad Anguissa nell’interdizione, suo lo spunto che ha messo in condizione Di Lorenzo di realizzare la rete del pareggio

Zielinski 6: Lotta a centrocampo ma rari i suoi spinti in attacco e nessuna conclusione a rete

(dal 62’ Elmas 5,5: Prestazione scialba, Spalletti lo fa entrare sperando che vivacizzasse la manovra di attacco ma non ha inciso)

Politano 6: Un suo spunto sulla fascia ha dato la possibilità ad Osimhen di calciare a rete ma la fortuna non gli ha dato una mano.

(dal 62’ Lozano 5,5: Qualche spunto degno di nota ma le conclusioni sono state da dimenticare)

Osimhen 6: Non è l’Osimhen che conosciamo evidentemente ha risentito dell’infortunio che lo ha costretto a saltare la partita di Europa League. Ben contrastato dai difensori avversari si è tuttavia conquistato una splendida occasione con una gran girata e tiro di sinistro che solo la sfortuna gli ha negato la rete

(dal 91’ Petagna s.v.)

Insigne 6,5: Non era al meglio e si è visto ma tuttavia ha tenuto in apprensione la difesa veronese soprattutto nella ripresa quando con almeno tre serpentine li ha messi in difficoltà

(dal 86’ Ounas s.v.)

07 Novembre 2021 22:23 - Ultimo aggiornamento: 07 Novembre 2021 22:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi