26 Maggio 2022 - Aggiornato alle 11:04
CRONACA
Napoli: 105° Giro Ciclistico d’Italia. Riunione del Comitato Operativo Viabilità
06 Aprile 2022 19:42 —

Nella mattinata del 5 aprile scorso, nella sala Profili della Prefettura di Napoli, si è svolta alla presenza del Sig. Prefetto, dott. Claudio Palomba, la prima riunione del Comitato Operativo Viabilità di questa area metropolitana per la organizzata predisposizione dei dispositivi di sicurezza stradale e viabilità in occasione del 105° Giro Ciclistico d’Italia, che si terrà a Napoli il 14 maggio p.v.

Alla riunione hanno partecipato, oltre agli organizzatori della RCS Sport, i Sindaci dei Comuni di Bacoli, Monte di Procida e Quarto con i delegati dei comuni di Napoli, Giugliano in Campania e Pozzuoli, unitamente alle Polizie locali, ai rappresentanti della Polizia Stradale, della Questura, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco ed ancora, i rappresentanti della Regione Campania - Direzione Generale della Protezione Civile e Unità di Crisi Regionale, della Città Metropolitana, dell’Anas, della Tangenziale di Napoli e della Croce Rossa Italiana.

La gara partirà alle 13.30 di sabato 14 maggio p.v. dalla Rotonda Diaz della città di Napoli, attraverserà la collina di Posillipo e Coroglio, e da Agnano proseguirà nel comune di Pozzuoli verso la Solfatara. Da Pozzuoli, percorrendo la Via Consiliare Campana gli atleti giungeranno a Quarto dove si immetteranno sulla Strada Statale 686 e di lì sulla Strada Statale 7 Quater per poi uscire a Lago Patria e portarsi sulla vecchia via Domitiana.

Proseguendo per Pozzuoli, gli atleti entreranno nella penisola Flegrea dove effettueranno un circuito di 4 giri attraversando i comuni di Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida, al termine dei quali prenderanno la via del ritorno verso il capoluogo campano con arrivo previsto sulla Via Caracciolo per le ore 17.30 (153 KM).

La competizione ciclistica sarà preceduta da una carovana pubblicitaria e dalla 4^ Edizione del Giro-E, manifestazione non competitiva con biciclette assistite con motore elettrico che effettuerà un giro di soli 100 Km.

La tappa nella Penisola Flegrea celebrerà  la nomina del Comune di Procida a Capitale Italiana della Cultura 2022.

06 Aprile 2022 19:42 - Ultimo aggiornamento: 06 Aprile 2022 19:42
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi