22 Luglio 2018 - Aggiornato alle 01:02
CRONACA
Napoli: 133 strutture alberghiere di Massa Lubrense, Sant’Agnello e Sorrento hanno omesso o ritardato il versamento dell’imposta di soggiorno. Danno erariale per oltre un milione di euro
12 Luglio 2018 09:26 —

I finanzieri del Comando provinciale Napoli, in questi giorni, hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata 133 rappresentanti legali di strutture ricettive della penisola sorrentina, operanti nei comuni di Massa Lubrense, Sant’Agnello e Sorrento, che, dal 2012 al 2016, hanno omesso o ritardato il versamento dell’imposta di soggiorno a favore dei rispettivi enti locali per oltre un milione di euro. In particolare, i finanzieri della tenenza di Massa Lubrense, coordinati dalla Procura della Repubblica oplontina, al termine di una prima fase investigativa eseguita sulle modalità di riscossione dell’imposta di soggiorno da parte dei gestori di alcune strutture ricettive della penisola sorrentina, individuavano 5 responsabili che, omettendo e/o ritardando il pagamento dell’imposta in argomento, appropriandosi indebitamente della stessa, cagionavano un danno al bilancio dell’ente di competenza. A fronte dei preliminari riscontri, le fiamme gialle estendevano gli approfondimenti ad una più ampia platea di operatori del settore, scoprendo ulteriori 128 rappresentanti legali di strutture alberghiere anch’essi autori di analoghe condotte penalmente rilevanti in danno degli enti locali. il bilancio complessivo dell’azione istituzionale del corpo portava alla luce versamenti irregolari per 1.090.901 euro e versamenti mai corrisposti alle casse comunali per euro 349.714. le sanzioni amministrative previste per l’omesso e/o ritardato versamento dell’imposta di soggiorno, ove comminate dagli enti locali, avrebbero determinato introiti per le casse dei comuni coinvolti per circa 1 milione di euro.

12 Luglio 2018 09:26 - Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2018 09:26
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi