24 Settembre 2020 - Aggiornato alle 01:01
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: 1528, assedio al Castello di Lettere, inaugurazione dell'allestimento museale in stile realizzato nel torrione della rocca
15 Settembre 2020 13:21 — 16 settembre ore 10,00.

Il giorno 16 settembre 2020 alle ore 10,00 avrà luogo presso il Parco Archeologico del Castello di Lettere l'inaugurazione delle nuove sale museali al Mastio.

L'evento si svolgerà alla presenza del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e del Prof. Massimo Osanna, già Direttore Generale del Parco Archeologico di Pompei, ora Direttore Generale dei Musei Italiani, del sindaco del Comune di Lettere avv. Sebastiano Giordano e del Direttore del castello, arch. Paola Marzullo.

L’allestimento delle sale consistente nella ricostruzione storica del 1528 con reperti riprodotti di epoca cinquecentesca è stata realizzata dal Comune di Lettere, con la supervisione scientifica del Parco archeologico di Pompei,  a cura di Domenico Camardo e Mario Notomista.

L'iniziativa rafforza il progetto ambizioso del sindaco, grazie al supporto del Parco archeologico di Pompei, di inserire il Castello di Lettere in un percorso di valorizzazione e promozione del patrimonio storico-culturale locale in ambito regionale e nazionale.

Tale percorso è stato intrapreso già alla fine del 2018 con la sottoscrizione di un protocollo d'intesa tra il Comune di lettere ed il Parco Archeologico di Pompei che ha di fatto trasformato il Castello in luogo di interesse culturale e storico dell'intera Regione.

15 Settembre 2020 13:21 - Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2020 13:21
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi