16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 09:28
CRONACA
Napoli: 75° anniversario delle quattro giornate. Le Autorità depongono corone ai caduti
28 Settembre 2018 13:26 —

Proseguono le celebrazioni per commemorare le quattro giornate di Napoli; questa mattina la deposizione di corone in vari luoghi della città. Il Sindaco di Napoli ha deposto una corona dinanzi al busto del Vice Brigadiere Salvo D’Acquisto, Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria, presso il Comando Legione carabinieri “Campania”, caserma intitolata al giovane carabiniere; la cerimonia alla presenza del Comandante della Legione Carabinieri “Campania”, Generale di Brigata Maurizio Stefanizzi e del Comandante Provinciale dei carabinieri di Napoli, Colonnello Ubaldo del Monaco. Una seconda corona è stata deposta dal primo cittadino all’interno della basilica di Santa Chiara, sulla tomba dell’eroe Salvo d’Acquisto. Un’altra è stata adagiata ai piedi della “stele dei caduti del mare” in via Cesario Console mentre ne sono state deposte cinque nel Mausoleo di Posillipo, monumento dedicato ai caduti della Prima Guerra Mondiale: presenti il Sindaco di Napoli, il Presidente della Regione Campania, il Prefetto e il Comandante del presidio militare interforze. Le Autorità si sono spostate quindi in piazza Bovio dove una corona è stata deposta sotto alla lapide che ricorda il sacrificio di due marinai e due finanzieri uccisi dalle truppe naziste. In piazza carità, oggi piazza Salvo d’Acquisto, infine, le Autorità e la fanfara dell’Arma dei Carabinieri hanno reso omaggio al monumento dell’eroe da cui la piazza ha preso il nome.

28 Settembre 2018 13:26 - Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2018 13:26
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi