15 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 05:04
SPORT
Napoli: A Marano “La pedalata del cuore”: giocare d’anticipo è la strategia vincente per stare in salute”
06 Giugno 2018 21:18 —

Prende il via il prossimo 10 giugno da Marano l’importante iniziativa fortemente voluta dal dottor Pietro Gagliardi chirurgo otorino-laringoiatra, dell’associazione “Marano Lab”.

Scopo della manifestazione è quello di informare e sensibilizzare i cittadini sul tema della prevenzione.

All’insegna del motto “Prevenire è meglio che curare”, la ricerca di nuovi stili di vita per scongiurare il rischio di numerose patologie quali quelle cardiache, ictus, cancro, diabete, ipertensione, obesità etc”.

Una manifestazione, dunque, che pone al centro il tema della salute, ma anche quello della tutela ambientale.

Tutto quello che occorre per far maturare una nuova coscienza civica che vede nel cittadino un soggetto attivo delle politiche sociali e ambientali a livello locale, in modo da acquisire gli spazi necessari per una vita salubre. E, in una città come Marano, di tutto ciò ce n’è bisogno”.

“La pedalata del cuore” nasce sulla scia di “Sentieri del benessere”, un format lanciato dal dottor Gagliardi nel 2013 nella stessa Marano. L’occasione – che gode del patrocinio morale del Consiglio Regionale della Campania - fornirà l’opportunità di dare vita ad una mattinata di confronto tra tutti gli specialisti medici ed i cittadini di Marano per trovare ispirazioni e consigli pratici per vivere meglio e in salute. L’importanza dell’evento è sottolineata dalla partecipazione dei Consolati del Nicaragua, Benin, Venezuela, Lituania, Bulgaria, Tunisia e tanti altri che con il loro patrocinio morale e con la loro presenza intendono partecipare in maniera fattiva al dialogo scientifico tra le varie comunità presenti sul territorio metropolitano.

Numerose poi le rappresentanze di enti e associazioni che, a vario titolo, hanno sostenuto e promosso l’evento. Dalla “Marano Lab” a “Scetammece days 365”; “I Nuovi Giullari”, enti religiosi e sportivi, così come l’associazione Alma Mundi onlus il cui presidente avv.Gerry Danesi ha sin da subito appoggiato l’idea promossa dal dott. Gagliardi.

Ci sono tantissime persone che da Marano vorrebbero scappare, ma ci sono anche coloro che vorrebbero restare per contribuire a cambiare lo stato delle cose. Quest’ultimi sanno bene che la lotta è dura, ma è giusto che combattano contro qualcosa o qualcuno: la camorra, la mala politica, la corruzione, chi devasta l’ambiente, non fosse altro per dare l’esempio e star bene con se stessi. Il dottor Gagliardi, stimato otorinolaringoiatra, è sicuramente tra quelli che vogliono restare per contribuire a cambiare.

06 Giugno 2018 21:18 - Ultimo aggiornamento: 06 Giugno 2018 21:18
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi