24 Settembre 2018 - Aggiornato alle 17:02
CRONACA
Napoli: Acerra, droga nascosta nel gioco dei figli. Carabinieri arrestano 34enne
26 Gennaio 2018 10:40 —

I Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto Giacomo Doni, del luogo, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Durante perquisizione domiciliare i militari hanno scoperto che aveva nascosto 11 dosi di cocaina nella testa di un gioco dei suoi bambini. Dopo le formalità è stato tradotto ai domiciliari ed attende il giudizio con rito direttissimo.

26 Gennaio 2018 10:40 - Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2018 10:40
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi