21 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 04:00
CRONACA
Napoli: Acerra, minaccia e aggredisce la convivente. Arrestato
02 Gennaio 2022 14:41 —

Ieri notte gli agenti del Commissariato di Acerra, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in corso della Resistenza ad Acerra per una segnalazione di lite familiare.

I poliziotti, giunti all’esterno dell’edificio, hanno sorpreso un uomo in stato di forte agitazione e lo hanno bloccato.

Gli operatori, una volta entrati nell’appartamento, sono stati avvicinati dalla vittima, convivente dell’aggressore, che ha raccontato di essere stata minacciata ed aggredita dall'uomo, in presenza della figlia minore, come già avvenuto in altre occasioni.

M.D.G., 38enne acerrano già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

02 Gennaio 2022 14:41 - Ultimo aggiornamento: 02 Gennaio 2022 14:41
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi