13 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 19:35
CRONACA
Napoli: Acerra, preso dai carabinieri un altro rapinatore della circumvesuviana
02 Dicembre 2017 13:48 —

I Carabinieri della stazione di Acerra hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Nola per rapina, un 18enne del luogo, Antonio Eterno. Il ragazzo è ritenuto responsabile, insieme a un complice già fermato il 10 novembre, Salvatore d’Anza, di due rapine perpetrate a ottobre ai danni di quattro giovani nella stazione circum di Acerra. I carabinieri hanno ricostruito il loro modus operandi: arrivavano in scooter e colpivano, o in stazione oppure nel piazzale esterno. Minacciavano le vittime puntando loro una pistola e le ripulivano di smartphone e portafogli, poi saltavano di nuovo sullo scooter e fuggivano via. Eterno è stato tradotto ai domiciliari. D'anza è in carcere.

02 Dicembre 2017 13:48 - Ultimo aggiornamento: 02 Dicembre 2017 13:48
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi