30 Novembre 2020 - Aggiornato alle 17:52
CRONACA
Napoli: ‘Action day’ interforze nella ‘Terra dei Fuochi’ a Santa Maria di Capua Vetere
06 Novembre 2020 11:17 —

Effettuata ieri a Santa Maria Capua Vetere (Ce) una operazione di controllo straordinario interforze contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali.

Prosegue lo sforzo di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti, secondo la pianificazione autunnale stabilita con il coordinamento della prefettura di  Napoli con la questura e con le altre Forze di Polizia della provincia, in base alla programmazione definita dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della Cabina di regia “Terra dei Fuochi”.   

Nel dettaglio, il giorno 5 novembre sono entrati in azione 4 equipaggi per un totale di 10 unità interforze appartenenti al Raggruppamento Campania dell’Esercito, del Commissariato della Polizia di Stato di Santa Maria Capua Vetere (Ce) della Guardia di Finanza di Capua (Ce) ed i Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere (Ce) controllando attività imprenditoriali ed identificando 13 persone.

Gestione e smaltimento illecito dei rifiuti e degli scarti delle lavorazioni i reati contestati.

06 Novembre 2020 11:17 - Ultimo aggiornamento: 06 Novembre 2020 11:17
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi