15 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 23:04
CRONACA
Napoli: Afragola, arrestato spacciatore 32enne
12 Ottobre 2018 11:10 —

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Afragola hanno arrestato Vincenzo Cerqua , pregiudicato, 32enne di Casoria,  per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, a seguito di un’attività info investigativa, diretta al contrasto dell’attività dello spaccio delle sostanze stupefacenti, si sono portati in via Alessio Russo e hanno deciso di appostarsi n via Alessio Russo, nei pressi di un’abitazione.

Gli agenti, intorno alle 23,00, hanno notato un’autovettura con a bordo due persone.

Il conducente è sceso dall’autovettura e si è diretto verso lo stabile dove lo attendeva un uomo che, in cambio di una banconota cedeva un involucro.

Il conducente dell’autovettura, accortosi della polizia, ha gettato l’involucro  contenente marjuana  a terra e poi si è dileguato.

I poliziotti hanno recuperato l’involucro e hanno bloccato  lo spacciatore.

A seguito di un controllo i poliziotti hanno rinvenuto nelle tasche del 32enne  la somma di 135 euro suddivisa in diverse banconote.

Il controllo è stato esteso al  furgone in uso allo spacciatore, gli agenti hanno rinvenuto un sacchetto di plastica trasparente contenente 101 grammi di marjuana, suddivisa già in dosi e un bilancino di precisione.

A seguito di un controllo nell’abitazione del 32enne gli agenti hanno rinvenuto una spillatrice, una confezione integra di puntine e 7 bustine in plastica trasparente con chiusura a clips.

Tutta la sostanza stupefacente nonché la somma di denaro e il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi sono state sequestrati mentre, Cerqua è stato arrestato.

12 Ottobre 2018 11:10 - Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2018 11:10
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi