07 Maggio 2021 - Aggiornato alle 23:28
CRONACA
Napoli: Afragola, banditi inseguiti dalla polizia imboccano contromano l’uscita dell’Asse Mediano e travolgono un’auto
11 Febbraio 2021 14:02 — Europa Verde: “È urgente attivare un piano straordinario per frenare l’ondata crescente di criminalità”.

Nella mattinata di oggi ad Afragola, all’uscita dell’asse Mediano si è verificato un terribile incidente stradale.

Come racconta NanoTv, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Frattamaggiore e Afragola stavano inseguendo una Fiat Panda con due rapinatori a bordo che avevano appena effettuato una rapina al distributore Merlino Gas di Grumo Nevano. I banditi ad un certo punto hanno imboccato l’uscita Afragola – Cardito in contromano. Una Jeep Renegade non è riuscita ad evitare l’impatto, il conducente è rimasto ferito, mentre uno dei rapinatori si è dato alla fuga ma è stato bloccato nei pressi dell’asse mediano. L’altro malvivente, ferito, è stato trasportato al Cardarelli. Entrambi, che avevano già effettuato altre rapine, sono stati arrestati. I poliziotti hanno trovato nell’auto un coltello e una pistola.

“Episodio gravissimo. A causa dell’azione criminale di due malviventi, dei cittadini, estranei ai fatti, hanno rischiando di rimetterci la vita. E’ evidente la necessità di mettere un freno a questa ondata crescente di criminalità mettendo in atto un piano straordinario che coinvolga tutte le forze dell’ordine.”- ha commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“La criminalità è fuori controllo, oggi dei malviventi hanno causato un incidente che avrebbe potuto rivelarsi mortale, fortunatamente non è stato così. L’episodio di oggi evidenzia maggiormente la necessità di un tavolo permanente con la Prefettura per l’area Nord di Napoli.”- ha dichiarato Salvatore Iavarone, coordinatore di Europa Verde per l’area nord di Napoli

11 Febbraio 2021 14:02 - Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2021 14:02
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi