06 Giugno 2020 - Aggiornato alle 21:41
CRONACA
Napoli: Afragola, beccato dalle telecamere a smaltire rifiuti in strada
06 Maggio 2020 15:59 —

I Carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale del Gruppo di Napoli hanno denunciato per smaltimento illecito di rifiuti speciali e pericolosi ed errata compilazione registro carico e scarico un 49enne di Casoria, titolare di una ditta di costruzioni edili. Utilizzando un autocarro intestato alla società, ha permesso che due operai smaltissero illecitamente rifiuti speciali lungo via Lampedusa. Cinque rotoli di guaina bituminosa, 18 sacchi di plastica contenenti rifiuti speciali anche pericolosi derivanti dalle operazioni di costruzione e demolizione e cinque grossi cavi per impianti di condizionamento. Grazie alle immagini registrate dalle telecamere installate lungo la strada, i Carabinieri hanno seguito il percorso del veicolo e ne hanno individuato il titolare. L’autocarro è stato sequestrato e continuano le indagini per identificare i responsabili materiali dello sversamento.

06 Maggio 2020 15:59 - Ultimo aggiornamento: 06 Maggio 2020 15:59
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi