23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 17:40
CRONACA
Napoli: Afragola, giovani fratelli arrestati dai Carabinieri per cocaina
27 Giugno 2019 15:38 —

I Carabinieri della stazione di Afragola hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio i fratelli Vincenzo e Antonio Serpe, di 21 e 25 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Nella loro abitazione, all’interno un contenitore per conservare il cibo, i militari hanno rinvenuto tre confezioni di cocaina, tenute sottovuoto e del peso totale di circa 12 grammi, una confezione di sostanza da taglio, bustine di cellophane, una macchina per il sottovuoto, un bilancino di precisione, forbici e 330 euro in contante. Il tutto è stato sequestrato così come due telecamere installate abusivamente nella corte condominiale. Terminate le formalità dell’arresto i due sono stati tradotti ai domiciliari.

27 Giugno 2019 15:38 - Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2019 15:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi