02 Giugno 2020 - Aggiornato alle 17:28
CRONACA
Napoli: Agli arresti domiciliari il giorno di Pasqua si rese protagonista di un “festino” a Pozzuoli e il video spopolò in rete. Il giudice lo manda a Poggioreale
17 Aprile 2020 18:30 —

Oggi pomeriggio gli agenti del Commissariato di Pozzuoli hanno dato esecuzione alla sospensione della misura della detenzione domiciliare e all’immediata carcerazione, disposta con decreto emesso dal Magistrato del Tribunale di  Sorveglianza di Napoli, nei confronti di Damiano Siddi, 47enne napoletano. L’aggravamento della misura è scaturito in seguito alla denuncia per evasione a carico dell’uomo che, il giorno di Pasqua,  si era reso protagonista di un “festino” ambientato nelle scale di un edificio in via De Chirico nella zona "600 alloggi", le cui immagini erano state diffuse attraverso un video pubblicato su un noto social network.

17 Aprile 2020 18:30 - Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2020 18:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi