28 Marzo 2020 - Aggiornato alle 18:58
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Al Bracco arriva "Casalinghi disperati"
03 Marzo 2020 15:03 — Sabato e domenica in scena Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu e Danilo Brugia.

Un ritratto divertente e scanzonato di una realtà sociale che ultimamente è saltata più volte agli onori della cronaca. “Casalinghi disperati”, il testo scritto da Cinzia Berni e Guido Polito per la regia di Diego Ruiz, arriva nel week end al Teatro Bracco di Napoli. Sul palco della storica sala della Pignasecca, diretta da Caterina De Santis, saliranno sabato 7 e domenica 8 marzo quattro attori comici di successo: Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu e Danilo Brugia. Compagni di viaggio in un’esilarante commedia tutta ritmo e (ri)sentimento.

“I quattro protagonisti sono uomini fragili che cercano di sopravvivere alla loro condizione di separati – spiega il regista Diego Ruiz –, tentando di districarsi tra problemi economici, sentimentali e di convivenza, provando però a salvaguardare almeno il rapporto con i figli”.
Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu e Danilo Brugia sono attori molto diversi che daranno vita a quattro personaggi unici ed originali, ognuno con le proprie caratteristiche, ognuno con la propria fragilità. Quattro uomini, separati e piuttosto al verde, che si dividono un appartamento districandosi tra faccende domestiche, spese al supermercato e una difficile convivenza. Un equilibrio precario ma talvolta possibile, minacciato soltanto dal rapporto con le rispettive ex mogli, che continua a condizionare le loro vite. 

Debutto sabato 7 marzo ore 21,00, si replica domenica 8 marzo alle ore 18,30. Per info www.teatrobracco.it o 0815645323.

03 Marzo 2020 15:03 - Ultimo aggiornamento: 03 Marzo 2020 15:03
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi