13 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 19:45
CRONACA
Napoli: Al comune manca la carta e si fermano le sepolture
23 Novembre 2017 21:31 — La denuncia dell'EFI: “Intanto l’assessore Sardu pensa al Recinto degli Illustri”.

Il cartello, fotografato da un dipendente di un’impresa funebre, annuncia che “l’ufficio è impossibilitato ad operare per mancanza di carta e materiale di cancelleria, il personale addetto resta in attesa sul posto di lavoro di eventuale soluzione”. «Si annuncia l’utenza che questo ufficio è impossibilitato ad operare per mancanza di carta e materiale di cancelleria, il personale addetto resta in attesa sul posto di lavoro di eventuale soluzione». Questo il cartello che campeggia dalle 11.30 di questa mattina all’ingresso degli uffici comunali del servizio cimiteriale di via Santa Maria del Pianto. «Abbiamo avuto notizia – spiega l’avvocato Francesco Cinque in rappresentanza di EFI (Eccellenze Funerarie Italiane), sindacato che raccoglie le imprese d’eccellenza del comparto funebre italiano – che mancano carta e toner per stampare i documenti necessari per autorizzare le sepolture. In pratica, manca la carta ed è la paralisi». «Quando nelle scorse occasioni – continua Cinque – abbiamo raccontato che gli impresari funebri napoletani erano costretti a portare loro il materiale utile per permettere la stampa dei documenti negli uffici comunali poteva sembrare un’esagerazione. Oggi alle 11:30 non era possibile più autorizzare sepolture. Siamo stanchi di questa situazione». «Invitiamo l’assessore Sardu – conclude Cinque – a prendere coscienza di quali sono le reali urgenze del nostro comparto. Se non riusciamo a garantire l’ordinario, che senso ha scrivere al Ministero per chiedere che si faccia carico di un’area limitata del cimitero di Poggioreale come quella del “Recinto degli Estinti”?».

23 Novembre 2017 21:31 - Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2017 21:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi