26 Giugno 2019 - Aggiornato alle 07:41
SPORT
Napoli: Al lavoro per un Cafetero. È sempre più James Rodriguez
13 Giugno 2019 16:39 —

"Un cafetero” nella patria del caffè. No, non stiamo parlando di David Ospina, portiere di proprietà dell’Arsenal con il quale il Napoli sta trattando per il riscatto, bensì di James Rodriguez. Il colombiano è un obiettivo reale e, piano piano, si sta avvicinando sempre di più. Ancelotti freme, anche perché è lui il numero uno sulla lista della spesa consegnata a Giuntoli e De Laurentiis. Il tecnico si è già esposto con il giocatore, ha ricevuto il suo assenso ed è pronto a scendere in campo anche con Florentino Pérez pur di portare a Napoli il suo pupillo. Un principio d’accordo già c’è; ingaggio da top player, da sei milioni di euro con diritti d’immagini equamente divisi al 50%, con il ragazzo che potrà gestirli autonomamente in Sudamerica. L’intesa è stata trovata anche grazie agli ottimi rapporti tra De Laurentiis e Jorge Mendes, agente del calciatore; il ragazzo ora è impegnato in Copa América e segue la vicenda in costante contatto con il suo procuratore. Cosa manca allora? L’accordo con il Real Madrid. Le merengues puntano a fare cassa e chiedono non meno di 40-50 milioni di euro; una cifra da limare sfruttando i buoni uffici tra i presidenti considerato come il ragazzo sia fuori dai piani di Zidane. Ci sarà ancora da lavorare, ma la strada intrapresa sembra quella giusta, con De Laurentiis mossosi in prima persona con il collega numero uno delle merengues. Si lavora sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto, formula che può essere accettata dalla società di Chamartin. Ma non è finita qui. Il Presidente, infatti, vuole regalare un doppio colpo ad Ancelotti; partita la caccia, quindi, anche ad Hirving Lozano, per un investimento totale di 100 milioni da finanziare attraverso le cessioni, almeno cinque-sei. L’obiettivo è creare un Napoli da scudetto, in grado di essere competitivo in Italia ed Europa che potrà contare anche su Almendra, con la trattativa con il Boca Juniors vicina alla chiusura per 20 milioni. Sta nascendo davvero un Napoli di livello.  

Giovanni Spinazzola 

13 Giugno 2019 16:39 - Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2019 16:39
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi