08 Giugno 2023 - Aggiornato alle 20:41
CULTURA&SPETTACOLO

Napoli: Al Teatro Bracco da domani  "La Febbre del Deserto"  di Marco Critelli

12 Aprile 2023 15:19 —

Tutto pronto in via Tarsia, 40 a Napoli per il debutto di una nuova produzione firmata Ar.Te.Te.Ca-Teatro Bracco, ovvero la sit-commedia dal titolo "La Febbre del Deserto" scritta dal cabarettista, prestigiatore e attore Marco Critelli, in scena da domani e fino al 23 aprile nella storica sala della Pignaseca diretta da Caterina De Santis. Anche questa volta il Bracco valorizza la fucina di talenti all’ombra del Vesuvio, puntando a rilanciare il filone comico tradizionale ed offrendo una vetrina preziosa ad attori partenopei e del territorio. Da domani, infatti, sul palco con Critelli ci sarà Massimo Esposito insieme ad Anna D'Auria e Valeria Ariota con Rino Pappagallo, Carmine Varrella, Valerio Esposito.

Il debutto domani sera alle 21, quindi repliche nel weekend giovedì e venerdì stessa ora, sabato alle ore 19,30 e domenica ore 18,30.

La febbre del deserto è una commedia ambientata in un check point di un fantomatico paese mediorientale. Tutto ruota intorno al Capitano e ad Aziz, un arabo napoletanizzato chiamati a risolvere uno strano incidente diplomatico che dà il via ad una girandola di equivoci e situazioni comiche. A fare da sponda ai protagonisti c’è un drappello di soldati italiani “sui generis”, che incarnano provocatoriamente tutti gli stereotipi sulle diversità fra le culture, dimostrando poi nei fatti che le somiglianze fra oriente e occidente sono molte più di quanto si creda.

12 Aprile 2023 15:19 - Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2023 15:19
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi