15 Agosto 2020 - Aggiornato alle 22:46
CRONACA
Napoli: Algerino irregolare sul territorio denunciato per atti persecutori e violenza sessuale
03 Luglio 2020 17:28 —

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in corso Umberto due uomini che litigavano e, nel contempo, sono stati avvicinati da alcuni passanti che hanno indicato in uno dei due colui che aveva molestato la moglie dell’altro. Gli agenti hanno bloccato l’aggressore ed accertato che l’uomo aveva importunato la donna e che già in altre occasioni l’aveva seguita e molestata creandole un forte stato d’ansia.  J.A., 56enne algerino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio, è stato denunciato per atti persecutori e violenza sessuale.

03 Luglio 2020 17:28 - Ultimo aggiornamento: 03 Luglio 2020 17:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi