12 Novembre 2019 - Aggiornato alle 07:50
CRONACA
Napoli: "Alto Impatto" dei Carabinieri nel Centro Storico e al Vomero
20 Ottobre 2019 13:51 —

Ancora un servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri disposto dal Comando Provinciale: questa volta è la movida del centro città ad essere sotto la lente dei militari. Piazza Bellini, Piazza Mnteoliveto e Piazza del Gesù i principali i luoghi dove si è concentrato l’interesse dei carabinieri del Comando compagnia Centro e del Nucleo Radiomobile partenopeo. Un 31enne di origini senegalesi è stato arrestato per spaccio di stupefacente, poiché sorpreso a cedere stecchette di hashish ad alcuni “clienti” poi segnalati alla Prefettura. L’uomo, fermato in Piazza Bellini,  è ora in camera di sicurezza in attesa di giudizio. Un 19enne incensurato del quartiere San Lorenzo è stato invece denunciato per porto abusivo d’armi: nelle sue tasche e grazie all’utilizzo dei metal detector i militari hanno rinvenuto un coltellino a serramanico. Sono, invece, 5 i parcheggiatori abusivi denunciati. Tutti operavano tra Via Monteoliveto e Via S. Anna dei Lombardi. 2 le persone denunciate per guida senza patente: si tratta un 26enne del quartiere Stella e di un 59enne del Vomero, entrambi incensurati. Il più giovane è stato segnalato all’autorità giudiziaria anche per aver fornito ai militari false generalità. 7 le persone segnalate alla Prefettura come assuntori di droga: 3 i grammi di hashish, 2 quelli di marijuana sequestrati. Per i segnalati– come previsto dalla normativa – la sanzione potrebbe essere la sospensione della patente (o il divieto di conseguirla) la sospensione della licenza di porto d’armi (o il divieto di conseguirla), del passaporto o del permesso di soggiorno. Sono state poi elevate 62 contravvenzioni al cds per complessivi 22329 euro in sanzioni: tra le violazioni accertate 6 sono per mancata copertura assicurativa, 19 per guida senza casco. 11 i veicoli sottoposti a fermo o sequestro amministrativo. Continuano i controlli anche al Vomero: 144 le persone identificate, 6 quelle segnalate alla Prefettura come assuntori di droga. A questi ultimi sono stati sequestrati complessivamente 13 grammi di hashish e 3 di marijuana. 10 le violazioni al cds accertate, 1 solo coltellino sequestrato: per il suo possessore, un 15enne di Giugliano, una denuncia per porto abusivo di armi.

20 Ottobre 2019 13:51 - Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2019 13:51
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi