15 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 23:56
CRONACA
Napoli: Arenella, ladri “tecnologici” di auto arrestati dai Carabinieri
19 Settembre 2018 18:30 — Giravano per la città con centraline decodificate.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo di Napoli hanno arrestato in flagranza di furto aggravato Giuseppe Dell’Annunziata, 40 anni e Vincenzo Talamo, 36 anni, entrambi di Casoria e sorpresi mentre stavano rubando la Peugeot di un 54enne in sosta su via San Giacomo dei Capri. A seguito delle conseguenti perquisizioni i 2 sono stati trovati in possesso di vari arnesi atti allo scasso e di ben 8 centraline decodificate che portavano al seguito per montarle sui veicoli da rubare in sostituzione di quelle originali e bypassare così i sistemi antifurto installati in fabbrica. Gli arrestati attendono il rito direttissimo.

19 Settembre 2018 18:30 - Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2018 18:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi