21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 00:24
CRONACA
Napoli: Arenella, Polizia e Carabinieri identificano l'autore di sei rapine. L'uomo tradito da uno scorpione tatuato sulla mano
04 Maggio 2018 12:47 —

Presso la casa circondariale di Poggioreale, questa mattina, i Carabinieri della stazione Vomero- Arenella e i poliziotti del Commissariato San Carlo Arena hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina e porto abusivo d'armi a Domenico Aliberto, 39enne, del quartiere stella, già noto alle forze dell'ordine come il rapinatore con uno scorpione tatuato sulla mano e detenuto dopo essere stato fermato dai Carabinieri per una rapina commessa a marzo. Il 39enne è ritenuto responsabile di altre sei rapine commesse nel periodo tra il 14 febbraio e il 5 marzo nei quartieri San Carlo e Vomero. La polizia di stato ha incastrato l'uomo per tre rapine commesse nel quartiere San Carlo Arena. Nella sera di San Valentino, in piazza Cavour, armato di coltello, ha rapinato ad una giovane donna il telefono cellulare. Il 18.2.2018, poco prima della mezzanotte, sempre in piazza Cavour e sempre armato di coltello ha rapinato ad una coppia di turisti pugliesi il telefono cellulare. Il giorno dopo nei pressi del museo archeologico nazionale, ancora armato di coltello, ha rapinato ad un uomo il telefono cellulare e la somma di 50 euro. I militari dell'Arma lo ritengono responsabile di ulteriori tre colpi: si tratta di una rapina commessa ai danni di un fruttivendolo del quartiere Arenella a cui portò via 500 euro; le altre due rapine le commise nei pressi di piazza Medaglie d'oro ai danni di un ragazzo e di una ragazza avvicinati, in sere diverse, in punti poco in vista della piazza, minacciati con un coltello e depredati dei cellulari. L'uomo già detenuto in quanto sottoposto a fermo per un tentativo di rapina commesso sempre a marzo.

04 Maggio 2018 12:47 - Ultimo aggiornamento: 04 Maggio 2018 12:47
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi