28 Febbraio 2020 - Aggiornato alle 21:45
CRONACA
Napoli: Arrestati cinque Carabinieri e sospesi per un anno altri tre militari. L'accusa: corruzione, omissione di atti d’ufficio e rivelazione di segreti d’ufficio
27 Gennaio 2020 12:17 —

I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari a carico di 5 Carabinieri e di sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio per un anno a carico di altri 3 militari, ritenuti responsabili, a vario titolo, di corruzione, omissione di atti d’ufficio e rivelazione di segreti d’ufficio, nell’ambito di un’indagine condotta dal Nucleo Investigativo del Gruppo CC di Castello di Cisterna e coordinata dalla D.D.A. partenopea.

27 Gennaio 2020 12:17 - Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2020 12:17
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi