20 Novembre 2018 - Aggiornato alle 16:16
CRONACA
Napoli: Arrestati cinque ultras dei gruppi "Secco vive" e "Masseria"
29 Ottobre 2018 13:51 —

Gli agenti fella della Digos della Questura di Napoli hanno arrestato Carmine Cacciapuoti, Diego Infante e Carmine Della Cerra, Michele Palladino e Antonio Rega, tutti appartenenti al gruppo ultras partenopeo denominato «Secco vive», ad eccezione di Della Cerra leader del gruppo ultras denominato «Masseria». Gli ultras partenopei sono ritenuti responsabili dei delitti di rapina, lesioni aggravate, minacce e danneggiamento, in concorso, in danno di alcuni tifosi romanisti presenti nel capoluogo. Tutti sono accusati dell'aggressione avvenuta il 5 aprile 2018 a Secondigliano ai danni di tifosi romanisti atterrati a Capodichino e provenienti da Barcellona dove avevano assistito alla gara Barcellona-Roma. Dopo un periodo di studio e programmazione, i cinque arreststi, pianificarono e poi realizzarono una spedizione punitiva nei confronti di tifosi romanisti che, con due voli diversi erano atterrati a Napoli provenienti da Barcellona, dove avevano assistito al match di Champions League Barcellona-Roma. L'attività investigativa ha permesso di ricostruire la dinamica dell'evento e, in particolare, come gli ultras partenopei, appreso dei voli utilizzati dai tifosi romanisti, dopo aver atteso all'aeroporto l'arrivo degli stessi, avevano individuato le vittime studiandone i movimenti e seguendoli fino all'aerea dei parcheggi. Dopo che i tifosi romanisti, a bordo di un furgone noleggiato, erano partiti dall'aeroporto, gli ultras napoletani li avevano seguiti con propri veicoli, e in corso Secondigliano ne avevano bloccato la marcia, procedendo poi a violenta aggressione dei soggetti occupanti. Nell'occasione alle vittime venivano sottratti anche gli zaini, per appropriarsi di vessilli e sciarpe, simboli di appartenenza alla squadra romanista.

29 Ottobre 2018 13:51 - Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2018 13:51
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi