20 Aprile 2021 - Aggiornato alle 18:29
CRONACA
Napoli: Arrestati due spacciatori. Uno a Ponticelli l'altro a Pianura
28 Marzo 2021 12:57 —

Ieri pomeriggio i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Cupa Lettieri un uomo a bordo di un motociclo che, alla loro vista,  si è dato alla fuga. Ne è nato un inseguimento terminato in via Al Chiaro di Luna dove l'uomo è stato bloccato nei pressi della sua abitazione. Nell'appartamento, dove era presente anche la moglie, i poliziotti hanno rinvenuto  10 plancette e 30 stecche di marijuana  per un peso complessivo di oltre 1,200 kg, un involucro con 20 grammi circa di cocaina, un involucro contenente 1,56 grammi di hashish, 1090 euro, un bilancino di precisione, 3 coltelli e un sistema di video sorveglianza con 2 telecamere che inquadravano la porta di ingresso. C.A., 38enne di San Giorgio a Cremano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per resistenza a Pubblico Ufficiale, mentre la donna, A.I.,36enne napoletana con precedenti di polizia, è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; inoltre, l'uomo è stato sanzionato poiché privo di patente di guida perché revocata e perché viaggiava su un motoveicolo sprovvisto di copertura assicurativa.

Sempre ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Pianura, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo presso uno stabile di via Evangelista Torricelli dove hanno notato un uomo che prelevava, da un’intercapedine ricavata all’interno dell’androne, un involto e lo ha consegnato ad un giovane che, dopo averlo ricevuto, alla vista dei poliziotti l'ha fatto cadere per disfarsene. Gli agenti, dopo aver bloccato i due uomini, hanno recuperato l’involucro contenente 0,66 grammi di hashish e 35 euro, mentre nella cavità hanno rinvenuto 2 involucri con 6,18 grammi di cocaina, 2 bilancini di precisione e 50 cartucce calibro 6,35. Christian Titas, 27enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e  spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per detenzione abusiva di munizionamento. L’acquirente, invece, è stato sanzionato amministrativamente. Inoltre,  in un altro edificio di via Evangelista Torricelli, i poliziotti hanno rinvenuto, nascosto in un anfratto, un revolver privo di canna da sparo con matricola abrasa, una cartuccia calibro 9 , una cartuccia calibro 22 e 5 cartucce per fucile da caccia.


 

28 Marzo 2021 12:57 - Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2021 12:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi