12 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 14:15
CRONACA
Napoli: Arrestato all'aeroporto di Capodichino con oltre un chilo di cocaina. La droga, in 106 ovuli, era stata ingerita
29 Agosto 2018 15:41 —

Un uomo di nazionalità nigeriana è stato arrestato all'aeroporto di Capodichino con 106 ovuli che contenevano un chilo e 166 grammi di cocaina. L'uomo proveniva da Parigi. L'uomo, apparso molto nervoso al controllo, non ha fornito ai militari della Guardia di Finanza spiegazioni convicenti circa il suo transito nello scalo partenopeo ed è stato, quindi, sottopopsto ad accertamenti tecnico-sanitari presso il locale pronto soccorso. Li, sono stati riscontrati corpi estranei all'interno dell'addome. Ultimate le operazioni di recupero si è passati alle analisi chimiche della sostanza ed è stato accertato che si trattava di cocaina purissima, pari a 3.800 dosi medie. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti. 

29 Agosto 2018 15:41 - Ultimo aggiornamento: 29 Agosto 2018 15:41
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi