28 Maggio 2018 - Aggiornato alle 07:11
CRONACA
Napoli: Arrestato il secondo rapinatore della stazione centrale
19 Gennaio 2018 00:04 — Si avvicinano ad un giovane avventore e lo rapinano del cellulare all’interno della Stazione di Napoli Centrale. Fermato oggi il complice della rapina aggravata avvenuta sabato pomeriggio in stazione. È un noto  pluripregiudicato napoletano.

Proprio in virtù della recrudescenza dei furti e borseggi all’interno di questo impianto ferroviario ed in particolare nei pressi degli esercizi commerciali e biglietterie, la squadra di polizia giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria Campania attua servizi di osservazione finalizzato ad arginare tale fenomeno e all’individuazione di soggetti che pongono in essere attività delittuose. Sabato pomeriggio, a seguito di una denuncia per rapina del cellulare subita da un giovane avventore da parte di due individui, gli operatori Polfer, sulla base della descrizione delle caratteristiche fisico somatiche e delle immagini del sistema di videosorveglianza , si sono attivati immediatamente nella ricerca dei due rapinatori. Arrestato il giorno stesso uno dei due complici, le attività investigative  per ricercare il complice sono però proseguite, finché stamattina, all’interno della stazione di Napoli Centrale, gli operatori Polfer hanno riconosciuto P.M., noto pluripregiudicato napoletano che, dopo essere stato bloccato, ha tentato più volte la fuga. Fermato perché gravemente indiziato del reato di rapina, anche per lui si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

19 Gennaio 2018 00:04 - Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2018 00:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi